Trito misto per soffritto

trito mix per soffritto

Il trito misto per soffritto è una classica base per soffritti. Possono essere preparati in quantità e conservarli in diversi modi: in vasetto o surgelati in modo da averli sempre pronti da aggiungere a una salsa, a un sugo a del riso o a un minestrone. Se li congeliamo è utile dividerli in piccole porzioni e disporli in vaschette per il ghiaccio, così da poterle usare la quantità necessaria. Io, dopo aver tagliato a dadini le verdure e ortaggi che preferisco li ho conservo in vasetti, così ho il soffritto pronto quando mi serve. Ho scelto diversi tipi di verdure-ortaggi: sedano, carote, zucchine, cipolle e anche qualche peperone. Possiamo tagliare in diversi modi con il coltello io per fare prima uso un attrezzo tagliaverdure. Volendo si possono passare un attimo nel mixer ma c’è l’inconveniente che si possano triturare troppo.
Questo trito misto per soffritto sarà perfetto per sughi, per preparati di carne, per risotti, per contorni ad esempio le verdure stufate. Preparatene in abbondanza così da averlo sempre bello pronto!

trito mix per soffritto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti Trito misto per soffritto

INGREDIENTI

  • sedano
  • carota
  • cipolla
  • zucchina
  • peperone

Strumenti Trito misto per soffritto

Preparazione Trito misto per soffritto

Preparazione del trito mix

  1. Lava bene tutte le verdure-ortaggi: spunta e pela le carote, sbuccia la cipolla, togli i fili al sedano, spunta le zucchine e taglia a metà i peperoni e togli i fili e i semi.

  2. Con l’aiuto di un coltello taglia le verdura a dadini piccoli

  3. insalata di riso leggera

    Oppure possiamo usare un tagliaverdure in modo da avere tutti i pezzettini uguali.

  4. insalata di riso leggera

    Per sicurezza io dò sempre un bollo alle verdure prima di metterle in vasetto.

  5. Scolare le verdure e tamponarle con un canovaccio. Dopodichè metterle in vasetto e conservare in frigorifero.

    Si può congelarlo in piccoli sacchetti da freezer in modo da conservarlo più a lungo.

UTILI ACQUISTI PER QUESTA RICETTA
barattoli vetro

tagliaverdure
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Le immagini e i testi pubblicati in questo sito sono di proprietà di Rosanna Laterza autore del blog Oggi cucina Rosanna e sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.