POLPETTE RISO E TONNO

Le POLPETTE DI RISO E TONNO sono semplici da preparare ma molto appetitose. Questa ricetta che vi propongo oggi è nata dalla mia voglia di impiastricciare per Alessandra che ama il tonno, e ama anche questi stuzzichini finger food da poter mangiare comodamente sul divano sorseggiando una bibita. Una panatura dorata e croccante con un ripieno morbido, pochi ingredienti: riso lesso, tonno, uova e del formaggio pecorino, una ricetta tanto semplice ma tanto apprezzata, ho fatto felice non solo Alessandra ma un po’ tutti, sono sparite in un lampo, ne avevo lasciata qualcuna da parte e devo dire che ho fatto bene… Alessandra nel pomeriggio aveva voglia di stuzzichini e via con altre polpette. Vi lascio la ricettina potrebbe interessarvi anche Polpette di tonno e patate, Crocchette di riso… SBIZZARRITEVI AD IMPIASTRICCIARE

Le POLPETTE DI RISO E TONNO, sono semplici da preparare ma molto appetitose, per un appetitoso antipasto finger food
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

per 35/ 40 polpette circa

600 g riso
2 uova
2 confezioni tonno sott’olio (2 scatole)
1 ciuffo prezzemolo
q.b.

Strumenti

Passaggi

Cuocete il riso in abbondante acqua salata, scolatelo leggermente al dente e fatelo raffreddare per bene

tenete da parte un poco d’acqua di cottura che potrebbe servirvi per amalgamare bene gli ingredienti

aggiungete le uova ,il prezzemolo , il formaggio, infine con il tonno ben scolato, amalgamate bene il tutto

in un piattino versate un po di acqua e un po di olio ( servirà per bagnare i palmi delle mani per facilitarvi a formare le polpette)

formate delle piccole palline e passatele nel pane grattugiato facendo aderire bene la panatura

in una padella scaldate abbondante olio di semi e quando avrà raggiunto la temperatura giusta friggete le braciole,

fatele cuocere 10 15 minuti girandole spesso fino a quando non saranno dorate

alla fine della cottura sgocciolate le crocchette con la carta assorbente, fate intiepidire e servite.

conservazione

le polpette di riso e tonno possono essere congelate per poi friggerle al momento dirrettamente in abbondante olio bollente senza bisogno di scongelarle

4,5 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Rosina

Amo impiastricciare ..sporco, pulisco , risporco e ripulisco.... ho due alleati in cucina...mio marito e il bimby

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.