Crea sito

FETTUCCINE ALLA PAPALINA

 

Le Fettuccine alla Papalina,sono un piatto tipico Romano, molto gustoso semplice da fare, veloce. ricco di sapore e cremoso.Come tutti i piatti tipici di una città, anche le Fettuccine alla Papalina hanno una loro piccola storia riguardo alla nascita di questo piatto. La leggenda narra che un giorno il Cardinale Pacelli, ovvero Papa Pio xll, avendo ospiti illustri e per di piu’ stranieri, chiese un menu’ un pò particolare e da buon Romano,chiese una pasta speciale.Quindi il cuoco decise di rielaborare la famosa pasta alla Carbonara!! ovvero la ingentili’ sostituendo la pancetta con il prosciutto cotto e il saporito Pecorino con il Parmigiano e cosi’ nacque la Pasta alla Papalina. La ricetta ebbe un gran successo e passo’ alla storia. Come tutti i piatti tipici e non,ognuno di noi personalizza la ricetta originale anche se devo dire che in ricette come questa c’è ben poco da modificare. Pero’ ad esempio mia nonna insieme alle uova aggiungeva 4 cucchiai di panna liquida da cucina e devo dire che questo dona quel pizzico di cremosità veramente gustoso e vi assicuro che vi farà fare una bellissima figura con i vostri ospiti!!!.Adesso vi dico  subito come facciamo in casa noi la Pasta alla Papalina. Seguitemi anche su facebook

fettuccine alla papalina


fettuccine alla papalina

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

500 g. di fettuccine all’uovo fatte in casa ,cosi’ come le faccio io ma senza salvia

100 g. di prosciutto cotto a dadini

50 g. di burro

150 g. di piselli già cotti

2 uova

4 cucchiai di panna da cucina

parmigiano grattugiato q.b.

sale

pepe

mezza cipolla tagliata sottilissima

fettuccine alla papalina

PROCEDIMENTO.

Per fare le fettuccine alla papalina è semplicissimo. Per prima cosa, dovete preparare l’impasto, se volete , seguite la mia ricetta che trovate qui  ma senza salvia.In una padella fate soffriggere la cipolla con il burro per alcuni minuti lasciatela ammorbidire e poi aggiungete i piselli e il prosciutto cotto a dadini,regolate di sale e pepe e lasciate cuocere per circa 7/8 minuti. In un piatto,sbattete le uova insieme alla panna,aggiungete un pizzico di sale e pepe. Nel frattempo cuocete le fettuccine in abbondante acqua bollente e salata e una volta cotte,scolatele e tenete da parte un bel bicchiere d’acqua di cottura. Aggiungetele nella padella con il resto degli ingredienti e mescolate bene poi unite le uova amalgamate bene il tutto e infine,spolverate con abbondante parmigiano. Se vi accorgete che la pasta rimane un po troppo asciutta,aggiungete un pochino di acqua di cottura della pasta e altri 2 cucchiai di panna. Spolverate con il pepe e servite calde.

Se volete gustare un altro piatto tipico di roma,allora non perdetevi la PASTA ALL’AMATRICIANA

 

 

 

2 Risposte a “FETTUCCINE ALLA PAPALINA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.