Crea sito

Ciambella di frolla

Ciambella di frolla

Ciambella di frolla, in pratica una crostata a forma di ciambella! Nessuna invenzione, ne vedo passare tantissime sui social, ma volevo provarla anche io ed eccola qui! Sinceramente la trovo un’idea carinissima per servire la crostata in modo diverso. Io ho scelto una confettura buonissima al limone, davvero interessante! Seguitemi che vi racconto come l’ho preparata!

Monica

Non perdete anche la Crostata a strati!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 frolla
  • q.b. Confettura (Io Fiordifrutta di Rigoni di Asiago)
  • q.b. Zucchero a velo
  • q.b. foglioline di menta

Preparazione

  1. Prima di tutto, preparate la frolla, io ho scelto quella all’olio (non necessita di riposo), la ricetta la trovate QUI

    ma potete usare tranquillamente la frolla classica QUI oppure date un’occhiata a questa raccolta di pasta frolla QUI.

  2. Quando la frolla è pronta, oleate e infarinate uno stampo da ciambella  del diametro di 22 cm, scollate la farina in eccesso, quindi stendete un disco di frolla.

  3. Adagiate la frolla sullo stampo da ciambella e passateci sopra il mattarello, eliminate il foro centrale e alzate i bordi, sia quelli esterni che quelli interni.

  4. Versate la confettura di limoni (o quella che preferite) all’interno dello stampo, mettetene circa 150 grammi, abbassate i bordi con i rebbi di una forchetta (quelli esterni e quelli interni) e decorate con delle losanghe o dei fiorellini come ho fato io o altro soggetto che preferite.

  5. Infornate la Ciambella di frolla a 180°, a forno caldo, per circa 30 minuti. Copritela dopo una decina di minuti con della carta alluminio e scopritela gli ultimi minuti di cottura per farla dorare leggermente.

  6. Infine, sfornate e lasciate raffreddare completamente, quindi spolverizzate con lo zucchero a velo e servite la Ciambella di frolla.

Note

La ciambella di frolla è adatta anche per gli allergici al nichel, QUI e QUI per saperne di più.

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest Google+  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.