Crema fredda di cetrioli allo yogurt

La crema fredda di cetrioli allo yogurt è una ricetta estiva da preparare spesso nelle afose giornate in cui non abbiamo voglia di accendere i fornelli.

Si tratta infatti di una vellutata senza cottura preparata con pochi e semplici ingredienti.

È un piatto light che cucino spesso perché molto rinfrescante e velocissimo da preparare.

I cetrioli sono un ortaggio ricchissimo di acqua e per questo poverissimo di calorie.

Lo yogurt, se scelto del tipo senza grassi, apporterà anch’esso pochissime calorie.

Tutti gli ingredienti vanno messi a crudo nel frullatore. Si preme il pulsante per ottenere la cremosità desiderata e si ripone in frigorifero per almeno mezz’ora per poi gustare una vellutata bella fresca.

È un piatto vegetariano per la presenza dello yogurt vaccino, ma se lo volete trasformare in vegano basterà usare yogurt di soia o altro yogurt vegetale.

Per ottenere il massimo beneficio in fibre e sostanze nutritive da questa ricetta consiglio di lasciare i cetrioli con tutta la loro buccia.

La vellutata risulterà leggermente rustica, ma sicuramente più sana e nutriente.

Se proprio non riuscite a digerire la buccia o se volete una crema più liscia allora potete toglierla.

Prima di lasciarvi al procedimento per preparare la crema fredda di cetrioli allo yogurt vi lascio qualche consiglio per cucinare altre ricette con questo delizioso ortaggio:

crema fredda di cetrioli allo yogurt
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti per la crema fredda di cetrioli allo yogurt

Per la crema fredda di cetrioli allo yogurt

500 g cetrioli
300 g yogurt bianco naturale
250 g acqua
50 g cipolla
1 spicchio aglio
olio extravergine d’oliva
sale
pepe
basilico (qualche foglia)

Per decorare

basilico
menta
89,08 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 89,08 (Kcal)
  • Carboidrati 11,48 (g) di cui Zuccheri 7,90 (g)
  • Proteine 4,98 (g)
  • Grassi 3,20 (g) di cui saturi 1,07 (g)di cui insaturi 0,41 (g)
  • Fibre 0,99 (g)
  • Sodio 445,65 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 275 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Come preparare la crema fredda di cetrioli allo yogurt

Lavare bene i cetrioli, spuntarli e tagliarli a cubetti.

Trasferirli nel bicchiere del frullatore assieme allo yogurt e all’acqua.

Aggiungere lo spicchio d’aglio sbucciato e la cipolla pelata e tagliata a pezzetti.

Condire con del sale, poco pepe e un cucchiaio di olio extravergine di oliva.

Infine aggiungere qualche foglia di basilico fresco lavata e asciugata con un canovaccio pulito.

Se piace il sapore di questa erba aromatica abbondate pure.

Azionare il frullatore per alcuni istanti a impulsi fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.

Aggiustare di sale e pepe.

crema fredda di cetrioli allo yogurt

Trasferire la crema fredda di cetrioli allo yogurt in una zuppiera e riporla in frigorifero per una mezz’ora in modo da farla diventare bella fredda.

Al momento di portarla in tavola suddividerla nei piatti individuali.

Condire con un filo d’olio extravergine di oliva e del pepe macinato al momento.

Decorare con delle foglioline di basilico e di menta e servire immediatamente.

crema fredda di cetrioli allo yogurt

I consigli di Dany

CONSERVAZIONE

La crema fredda di cetrioli allo yogurt si conserva in frigorifero per due o tre giorni al massimo ben chiusa in un contenitore con coperchio.

VARIANTI

Se vi piace la menta potete aggiungerne qualche foglia anche nel frullatore.

Se pensate di non digerire bene la buccia del cetriolo potete eliminarla prima di tagliarlo a pezzettini.

Usando uno yogurt vegetale questa ricetta diventa vegana.

NOTE

In questo contenuto sono presenti uno o più link di affiliazione.

Per non perdere le prossime ricette seguimi sui social

Mi trovi su Facebook

oppure su Instagram

o ancora su Pinterest

Sul mio canale You Tube invece troverai alcune delle mie ricette sotto forma di video.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.