Insalata di anguria con cetrioli e feta

L’insalata di anguria con cetrioli e feta è una ricetta perfetta per l’estate quando non abbiamo voglia di accendere i fornelli perché fa troppo caldo.
Quale modo migliore per rinfrescarsi se non quello di preparare un piatto senza cottura, ricco di frutta e ortaggi con il sapore e il nutrimento in più dato dal formaggio e dalle olive?
Questa insalata accompagnata da una bella fetta di pane diventa anche un delizioso piatto unico velocissimo da preparare, tanto gustoso e leggero.
Forse troverete strana l’idea di aggiungere della frutta, in questo caso il cocomero, a un piatto che non è un dessert, ma vi assicuro che il contrasto tra dolce e salato è davvero strepitoso.
È talmente facile preparare questa insalata che quella che vi propongo non è una vera ricetta, ma piuttosto un idea di come preparare un piatto ideale da servire nella stagione calda.

Insalata di anguria con cetrioli e feta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana
197,14 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 197,14 (Kcal)
  • Carboidrati 10,03 (g) di cui Zuccheri 6,40 (g)
  • Proteine 8,16 (g)
  • Grassi 14,35 (g) di cui saturi 7,17 (g)di cui insaturi 3,63 (g)
  • Fibre 0,94 (g)
  • Sodio 866,96 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 260 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 600 gcocomero (anguria) (al netto di bucce e semi)
  • 200 gcetrioli
  • 200 gfeta
  • 40 golive taggiasche
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • basilico

Come preparare l’insalata di anguria con cetrioli e feta

  1. Lavare i cetrioli, spuntarli e tagliarli a fettine molto sottili.

    Per un risultato perfetto usate una mandolina o un coltello molto affilato.

    Se lo preferite potete anche sbucciare i cetrioli rendendoli così più digeribili.

  1. Eliminare la buccia del cocomero ottenendo circa 600 grammi di polpa pulita.

    Tagliarla a cubetti e eliminare tutti i semi.

    Tagliare a pezzetti anche la feta in modo che abbia più o meno le stesse dimensioni dei cubetti di anguria.

  1. Insalata di anguria con cetrioli e feta

    Comporre l’insalata nei piatti unendo i cetrioli, l’anguria e la feta.

    Aggiungere anche le olive taggiasche denocciolate e qualche fogliolina di basilico fresco.

    Condire con un filo d’olio extravergine di oliva, un pizzico di sale, del pepe, se gradito, e servire immediatamente.

  2. Insalata di anguria con cetrioli e feta

I consigli di Dany

È preferibile consumare l’insalata di anguria con cetrioli e feta appena preparata. Questo perché i suoi ingredienti tenderanno a rilasciare liquido col passare del tempo.

È tuttavia possibile conservarla in frigorifero per un giorno al massimo.

Al posto delle olive taggiasche potete mettere le olive che preferite ed esempio starebbero molto bene anche delle olive nere greche.

Abbondate pure con il basilico che donerà profumo e gusto a questa colorata insalata.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.