Pan brioche al mascarpone nel fornetto Versilia

Il pan brioche al mascarpone nel fornetto Versilia è un lievitato dolce davvero morbidissimo, gustoso e delizioso.
La sua morbidezza è resa possibile dal mascarpone contenuto nell’impasto, ma anche dalla cottura effettuata nella pentola fornetto.
Infatti ogni ciambella o lievitato che viene cotto in questo prezioso strumento rimane davvero soffice come una nuvola.
In più il fornetto Versilia ci permette di cuocere i nostri dolci senza bisogno di accendere il forno elettrico con un notevole risparmio di energia.
Ma non solo, d’estate con il caldo, nessuno ha voglia di accendere il forno, ma se vogliamo preparare un dolce o una brioche farcita come questa, possiamo tranquillamente usare il nostro fornetto e preparare quello che più ci piace.

Pan brioche al mascarpone nel fornetto Versilia
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzionistampo da 24 cm
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
400,68 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 400,68 (Kcal)
  • Carboidrati 69,85 (g) di cui Zuccheri 30,90 (g)
  • Proteine 10,30 (g)
  • Grassi 9,98 (g) di cui saturi 5,38 (g)di cui insaturi 0,60 (g)
  • Fibre 2,01 (g)
  • Sodio 98,80 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 130 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 550 gfarina Manitoba (tipo 1)
  • 200 gmascarpone
  • 200 glatte
  • 1uovo (grande)
  • 160 gzucchero
  • 1 pizzicosale
  • 1limone (scorza grattugiata)
  • 15 glievito di birra fresco
  • 200 gmarmellata

Come preparare il pan brioche al mascarpone nel fornetto versilia

  1. Mettere nella ciotola della planetaria il latte intiepidito e sciogliervi il lievito.

    Aggiungere la farina manitoba (io ne ho usata una di tipo 1 un po’ più rustica), lo zucchero e l’uovo.

    Cominciare ad impastare con il gancio poi aggiungere il mascarpone, la scorza grattugiata di un limone non trattato e un pizzico di sale.

    Impastare a lungo (almeno 10 minuti) fino a quando l’impasto sarà liscio ed elastico.

  1. Trasferirlo sul piano di lavoro infarinato, formare una palla e metterla a lievitare dentro una ciotola coperta con della pellicola o un piatto rovesciato in un luogo riparato da correnti d’aria.

    Quando l’impasto sarà raddoppiato trasferirlo nuovamente sulla spianatoia infarinata e schiacciarlo con le mani formando un rettangolo.

    Spalmare su tutta la superficie la confettura prescelta poi arrotolare l’impasto formando un salsicciotto.

    Trasferirlo nella pentola fornetto (ad esempio una come questa) unta e infarinata formando una ciambella e sigillando bene la giuntura.

  1. Pan brioche al mascarpone nel fornetto Versilia

    Coprire ancora con della pellicola e porre nuovamente a lievitare.

    Quando la brioche sarà diventata bella gonfia e lievitata togliere la pellicola, chiudere il fornetto Versilia col suo coperchio e porlo su un fornello piccolo, ben centrato, con il suo spargifiamma.

    Accendere il fuoco per 3-4 minuti al massimo, poi ridurre al minimo e continuare la cottura per 40 minuti.

    Fare intiepidire e sformare il pan brioche su un piatto da portata.

  2. Pan brioche al mascarpone nel fornetto Versilia

I consigli di Dany

Il pan brioche al mascarpone nel fornetto Versilia si conserva a temperatura ambiente per due o tre giorni ben coperto con una campana per torte.

Io l’ho farcito con una confettura alla rosa canina, ma potete usare la marmellata che preferite: agrumi, fragole, ciliegie, albicocche…

Potete anche usare della crema di nocciole per una ciambella di brioche ancora più golosa.

Per una cottura perfetta bisogna seguire alcune accortezze.

Dobbiamo centrare perfettamente la pentole sul fornello per evitare parti bruciate.

Bisogna mantenere il fornello al minimo. Meglio cuocere 5 minuti di più che ritrovarsi con il dolce bruciato.

Non bisogna aprire il fornetto per almeno 30 minuti soprattutto se si sta cuocendo una ciambella per evitare che si sgonfi e per non far fuoriuscire troppo calore.

Se non avete il fornetto Versilia potete cuocere questo lievitato anche nel forno tradizionale usando una normale teglia per ciambelle e cuocendolo 40-45 minuti a 180 gradi.

In questo contenuto sono presenti uno più link di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.