Risotto alle ciliegie e prosecco

Il risotto alle ciliegie e prosecco è un primo piatto vegetariano delizioso con il suo sapore tra il dolce e il salato.
Purtroppo possiamo prepararlo soltanto nel breve periodo in cui troviamo le ciliegie, ma ne vale davvero la pena.
Per preparare questo risotto dobbiamo prima snocciolare le ciliegie e frullarne poco più di metà per ottenere un bel colore rosato.
Per il resto la ricetta è quella tradizionale con un soffritto a base di cipolla e la cottura con brodo vegetale da aggiungere poco a poco.
Ci sono però altre due particolarità che donano un carattere unico a questo piatto.
Al posto del vino il riso viene sfumato con prosecco e la mantecatura avviene con burro e pecorino romano al posto del più classico parmigiano.
Se anche voi come me amate il contrasto tra il dolce e il salato questo risotto è l’ideale.

Risotto alle ciliegie e prosecco
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
498,91 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 498,91 (Kcal)
  • Carboidrati 76,66 (g) di cui Zuccheri 10,33 (g)
  • Proteine 9,64 (g)
  • Grassi 12,43 (g) di cui saturi 5,64 (g)di cui insaturi 1,81 (g)
  • Fibre 2,42 (g)
  • Sodio 1.322,61 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 325 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 320 griso Carnaroli
  • 300 gciliegie
  • Mezzacipolla
  • 200 mlprosecco
  • 1 cucchiaiosucco di limone
  • 20 gburro
  • 50 gpecorino romano (grattugiato)
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • brodo vegetale
  • timo (qualche rametto)

Come preparare il risotto alle ciliegie e prosecco

  1. Lavare le ciliegie e farle sgocciolare.

    Eliminare i piccioli e tagliarle a metà togliendo i noccioli.

    Mettere metà delle ciliegie o poco più nel bicchiere di un frullatore, aggiungere il succo di limone e frullare fino ad ottenere una purea omogenea.

    Tenere da parte.

    Sbucciare la mezza cipolla e tritarla finemente.

    Metterla in una pentola con un goccio di olio extravergine di oliva e farla appassire a fiamma dolce.

  1. Unire il riso e farlo tostare alcuni minuti mescolando spesso.

    Versare il prosecco e farlo evaporare completamente.

    A questo punto aggiungere uno o due mestoli di brodo vegetale leggermente salato e bollente.

    Chiudere la pentola col suo coperchio e fare cuocere il risotto a fiamma moderata.

    Mescolare spesso e aggiungere altro brodo ogni volta che il precedente sarà stato assorbito.

  1. Risotto alle ciliegie e prosecco

    A metà cottura unire la purea di ciliegie e le rimanenti ciliegie preparate in precedenza.

    Quando il riso sarà cotto, ma sempre al dente, spegnere il fornello, unire il burro e il pecorino romano grattugiato.

    Profumare con le foglioline di alcuni rametti di timo, aggiustare di sale, pepare e mescolare bene.

    Fare riposare uno o due minuti poi servire il risotto alle ciliegie e prosecco.

  2. Risotto alle ciliegie e prosecco

    Potrebbero piacerti anche queste altre ricette salate con la frutta:

    INSALATA MISTA ALLE CILIEGIE

    RISOTTO ALLE MELE E CURRY

    CROSTINI CON TALEGGIO E UVA CARAMELLATA

I consigli di Dany

Il risotto alle ciliegie e prosecco va gustato caldo appena fatto.

Tuttavia se dovesse avanzare può essere conservato in frigorifero per un paio di giorni al massimo.

Il pecorino romano contrasta molto bene con il dolce delle ciliegie, ma se volete un gusto più delicato sostituitelo con del parmigiano.

Se non volete usare il burro, per alleggerire un po’ questa ricetta, potete usare al suo posto un cucchiaio di formaggio spalmabile tipo Philadelphia.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.