Prosciutto glassato arrosto

Concepire il prosciutto come uno spezzatino o un arrosto per noi in italia non è usuale ma questa preparazione che prevede che venga glassato e poi affettato per comporre gustosi panini è tanto irresistibile che non potevamo far altrimenti se non proporvela!

prosciutto glassato arrosto - glazed ham

Difficoltà:

Media

 
Preparazione:

5 min

 
Cottura:

30-35 min


Porzioni:

6-8 persone

 
Costo:
6-7 €
 
Bevanda:

Sidro di mele

Prosciutto glassato arrosto

 

  • 600-700 gr spalla di maiale intera
  • una manciata di chiodi di garofano
  • 1 limone
  • 2 cucchiai di senape di Digione
  • 150 gr zucchero di canna
  • un rametto di timo limonato
  • sale, pepe e acqua Q.b.

Procediamo innanzitutto a cucinare questo splendido pezzo di carne come farebbero in America e cioè condendolo, per far sì da far arrivare al cuore più condimento saporito possibile bisognerà incidere la superficie del prosciutto.
Al centro di qualche quadratino che avremo ottenuto infiliamo i chiodi di garofano che procederanno a dar sapore durante tutta la cottura in forno.

Condiamo ulteriormente con sale e pepe strofinandoli sulla sommità ed poniamo il prosciutto in una teglia da forno sul cui fondo metteremo circa 300 ml di acqua e un rametto di timo limonato. Ricopriamo il tutto con della carta d’alluminio e inforniamo a 180° fino a farlo cuocere circa alla media cottura (quindi dipende tutto dalla forma e dal peso del vostro pezzo di carne), consigliamo comunque di cuocerlo non meno di 40-45 minuti se il pezzo è di grandi dimensioni e di aggiungere altra acqua sul fondo della teglia nel caso in cui si fosse asciugata ed l’arrosto risulti ancora crudo.prosciutto glassato arrosto

Intanto prepariamo ciò che servirà per glassarlo e far sì che si formi una buonissima crosticina, miscelando quindi la senape con lo zucchero di canna il succo di limone e la scorza a listarelle prelevata dallo stesso, un po’ d’acqua se necessaria procederà ad amalgamare questa salsina prima che venga condita con ulteriori sale e pepe.
Preleviamo il prosciutto arrosto dal forno, eliminiamo la carta d’alluminio che avrà fatto il suo lavoro di farlo  cuocere fino al suo interno e procediamo con la glassatura cospargendo la salsina preparata su tutta la superficie. Ripassiamo al grill (200°) l’arrosto e lasciamo che si formi una croccante, saporita e speziata glassatura. Appena fuori dal forno basterà portarlo in tavola per poi affettarlo e servirlo ai commensali golosi, Buon appetito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
icakebake pubblicità