Panini alla zucca morbidissimi

Panini alla zucca morbidissimi – ma non sono deliziosi? Che ne pensate? Io li ho subito adorati questi paninetti a forma di zucca! Come sempre per la loro realizzazione ho preso spunto da alcune ricette on line, e le ho rielaborate e il risultato sono questi panini molto morbidi, dalla consistenza simile ad un pan brioche, semi dolci perché nell’impasto va anche un po’ di zucchero.

Si mantengono morbidi per diversi giorni se li tenete lontano dall’aria e sono ottimi sia col dolce, come marmellate e confetture, sia con il salato (adoro con il prosciutto crudo!!!)

Insomma provateli e fatemi sapere!

panini alla zucca morbidissimi
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 + lievitazione minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    10 panini circa
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 550 g farina forte (io manitoba)
  • 3 g Lievito di birra secco (o 6 g fresco)
  • 30 g Zucchero
  • 100 ml Latte
  • 200 g zucca (la polpa cotta)
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di sale (circa 10 g)
  • 40 ml Olio di semi

Preparazione

  1. Panini alla zucca morbidissimi semidolci a forma di zucca, perfetti sia con il dolce che col salato! Pane alla zucca.

    Per realizzare questi Panini alla zucca morbidissimi ho messo tutti gli ingredienti nella planetaria: la farina setacciata, il lievito secco, lo zucchero e ho dato una mescolata con un cucchiaio; poi ho aggiunto il latte e la polpa della zucca.

    *** ho cotto a vapore la zucca e poi l’ho frullata, ma volendo potete anche cuocerla al forno o in una pentolina con un cucchiaio di acqua.

  2. Ho iniziato ad impastare e solo dopo 4/5 minuti ho aggiunto l’uovo e fatto assorbire.

    Poi l’olio pian piano, a filo ed in fine il sale.

    In totale ho impastato per 12 minuti circa.

  3. Ho fatto riposare l’impasto per 50 minuti poi l’ho girato sulla spianatoia con un po’ di farina, ho fatto un paio di giri di pieghe e fatto riposare.

    Con queste dosi in circa 3 ore dovreste avere l’impasto ben lievitato.  Se volete provare a fare un passaggio in frigo ancora meglio.

  4. Ho ripreso l’impasto lievitato e sempre sul piano di lavoro ho diviso in pezzetti (tagliando l’impasto) di circa100/130 grammi. Con ogni pezzetto ho creato una pallina, come quando preparate la pizza, per intenderci e poi li ho legati con uno spago da cucina. Sotto vi metto un video del procedimento della legatura!

  5. Vanno poi fatti lievitare nuovamente per un’oretta circa (io in forno con luce accesa).

    Preriscaldate il forno a 200°C ed infornate: io ho fatto i primi 5 minuti a 200 poi a 180, con al teglia a metà forno.

    Gli ultimi 10 minuti ho spostato la teglia nella parte bassa del forno, abbassando a 170 gradi.

  6. panini alla zucca morbidissimi

    Lasciate raffreddare completamente prima di mangiare!

Note & Consigli

Questi Panini alla zucca morbidissimi sono perfetti da servire ai nostri ospiti al posto del pane,o per una cena sfiziosa a base di salumi e formaggi, ma ottimi anche per la merenda dei più piccoli.

Problematica: dopo la cottura non risulta proprio semplice eliminare il laccio con cui abbiamo creato le nostre zucchette!!! Io ho risolto tagliando a metà il panino con un coltello ben affilato, ed eliminando lo spago tirando pian piano prima sopra poi sotto.

Ho realizzato con lo stesso impasto anche un filoncino di pane, a cui però ho aggiunto in più dei semi misti all’interno! Ottimo, rimane morbido per giorni!

____________

BUON APPETITO DALLA CUCINA DI E’ QUASI MAGIA!!!!

TORNA ALL’INDICE DELLE RICETTE

Mamme conoscete il mio blog dedicato a voi e ai vostri bambini? Vi aspetto su AMORE DI MAMMA!

Scrivimi!

comments

Precedente Muffin alla zucca e gocce di cioccolato Successivo Torta Muesli con yogurt e frutta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.