Crea sito

Panini per hamburger – BURGER BUNS

PANINI PER HAMBURGER – BURGER BUNS
Almeno una volta a settimana per cena preparo gli hamburger, solitamente li preparo io così li condisco come piacciono a me (se volete la ricetta è QUI).
Immancabilmente quindi ho in dispensa dei panini per hamburger, salse e poi in frigo pomodori ed insalata, che metto sempre.
Stavolta ho voluto provare a preparare anche i panini a casa, rapita da una ricetta che ho visto preparare da Chef Damiano Carrara, mentre raccontava la sua esperienza americana in tv! Ho variato solo la quantità di lievito ed utilizzato latte fresco al posto del latte in polvere (che non avevo in dispensa).

Ed ecco allora i famosi BURGER BUNS, panini profumati e leggermente dolci, spennellati con uovo e semi di sesamo…insomma i classici! ^_^

panini per hamburger
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni10 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaAmericana

Ingredienti per 10 burger buns da 85/90 grammi

  • 500 gfarina 0
  • 120 gacqua
  • 120 glatte
  • 50 gburro (a pomata)
  • 8 glievito di birra fresco
  • 50 gzucchero
  • 9 gsale
  • 1tuorlo

Strumenti

  • Planetaria

Preparazione PANINI PER HAMBURGER

  1. Iniziate preparando l’impasto: io utilizzo l’impastatrice.

    Mettetela farina e lo zucchero nella planetaria e aggiungete l’acqua ed il latte in cui avrete sciolto il lievito (tutto a temperatura ambiente).

    Mescolate grossolanamente e lasciate riposare 10 minuti coperto da un canovaccio.

    (questo vi aiuterà nell’impastare!).

  2. Dopo i 10 minuti azionate l’impastatrice ed impastate fino ad avere un impasto liscio (circa 4/5 minuti).

    Aggiungete poi il tuorlo d’uovo e fate inglobare.

    Aggiungete pian piano anche il burro morbido ed il sale.

    Impastate fino ad ottenere un bell’impasto liscio ed omogeneo.

    Mettete a lievitare fino al raddoppio, in una ciotola con pellicola.

  3. palline per panini hamburger

    Riprendete l’impasto lievitato e rovesciatelo sul piano di lavoro leggermente infarinato, giusto per non farlo attaccare. Dividete l’impasto in 10 pezzi, più o meno del peso di 85/90 grammi.

    Formate delle palline e mettetele in una teglia foderata con carta forno, abbastanza distanziate e fatele lievitare nuovamente (io le ho messe in forno coperte da pellicola; per non far attaccare i panini spennellate leggermente con olio la pellicola, oppure mettete un bicchiere alto che faccia da spessore).

  4. panini per hamburger

    Dopo circa un’ora e mezza i panini sono pronti da infornare!

    Spennellate la superficie con uovo e latte leggermente battuti e una bella spolverata di semi di sesamo.

  5. panini per hamburger

    COTTURA: forno caldo a 200°C (statico) per circa 15 minuti, comunque fino a doratura desiderata.

Note e Consigli

Questi panini per hamburger sono del formato perfetto per i classici hamburger (circa 100 g) che si trovano anche in macelleria. Ovviamente potete utilizzarli anche con altre farciture, burger vegetariani, o affettati. Se preparate o acquistate hamburger di carne più grandi vi consiglio di aumentare la grammatura delle palline a 120 g.

Potete conservarli ben chiusi in un sacchetto per qualche giorno per non far perdere loro morbidezza, oppure congelateli; al momento dell’utilizzo basta tirarli fuori dal congelatore un’ora prima, e passarli in forno caldo o in padella per farli tornare come appena sfornati.

BUON APPETITO DALLA CUCINA DI E’ QUASI MAGIA!!!! E per rimanere in contatto con me Seguitemi su Facebook e su INSTAGRAM

TORNA ALL’ INDICE DELLE RICETTE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Scrivimi!

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.