RISO ALLA CANTONESE

Se seguite questa ricetta il piatto viene proprio uguale a quello che fanno nei ristoranti cinesi, qui in Italia.
Dovete solo procurarvi l’olio di sesamo, io l’ho trovato nei negozi di prodotti biologici. Il resto degli ingredienti li trovate tranquillamente al supermercato.
La ricetta viene dallo splendido blog di Martina: “Trattoria da Martina” che seguo da diversi anni.
Vi ho apportato qualche modifica, ve lo dico così se andate a vedere la ricetta di Martina e vedete che non è perfettamente uguale sapete perchè.
 
 
 
Ingredienti per due persone:
200 g di riso Basmati
450 g di acqua
100 g di prosciutto cotto di Praga tagliato a cubetti
100 g di piselli surgelati
2 uova
olio di sesamo
sale e pepe
 
Il riso va preparato 8-10 ore prima  e raffreddato a temperatura ambiente.
Portare a bollore l’acqua senza sale. Versarci il riso dopo averlo sciacquato velocemente sotto l’acqua corrente.
Cuocere finchè il riso ha assorbito tutta l’acqua. Non salate.
Toglietelo dal fuoco, versatelo in un contenitore e mettetelo da parte.
Non fate MAI di cuocerlo lessato in acqua e scolato perchè diventa come colla.
 
Cuocere le uova strapazzate in una padellina antiaderente, sminuzzatele e mettetele da parte.
Cuocete i piselli lessati in acqua salata e mettete anch’essi da parte.
 
Quando è il momento,nel wok  versare 4 cucchiai di olio di sesamo e quando sarà caldissimo buttarci il riso che dovrà friggere. Salare e aggiungere gli altri ingredienti.
Saltate il tutto per 30 secondi.
Servite subito.
 
 
 
Precedente LA TORTA TENERINA Successivo RISO ANANAS E PINOLI

4 commenti su “RISO ALLA CANTONESE

  1. Mi strapiace….l'ultima volta che l'ho mangiato ero in un ristorante sperduto fuori Shangai, ma era tutta un'altra cosa rispetto a quello che fanno nei ristoranti cinesi in Italia!!!

I commenti sono chiusi.