PUDDING ALLE FRAGOLE

_MG_7577

Il pudding è un dolce da forno di origine inglese fatto col pane raffermo ammollato nel latte  arricchito con diversi ingredienti. E’ diverso  però da un’altro dolce tradizionale, una sorta di budino che si può fare di vari gusti, che si cuoce a bagnomaria, e si chiama nello stesso modo. Con questo dolce mi sono resa conto quanto possono essere buone le pietanze fatte per riciclare gli ingredienti avanzati. Per esempio con gli albumi vengono magnifiche Pavlove, con gli spaghetti delle frittate gustose e col pane raffermo sfiziose panzanelle.

_MG_7583

 Per la prima volta ho voluto fare un dolce. Ho usato un misto di panini raffermi (integrale, al latte e al kamut). Anche le mele erano rinsecchite e giacevano nella fruttiera. Le mandorle erano in un sacchettino aperto. Le fragole comprate stamattina non erano granchè, forse risentono anche loro della mancanza del sole!

Questa ricetta è semplice e veloce. Si taglia il pane a pezzi e si mette a bagno nel latte finchè diventa morbido. Il tempo di scattare qualche foto.

foto preparazione 1

Intanto si sbucciano le mele e si tagliano a fettine. Le fragole si tagliano a quarti. Le mandorle si tritano grossolanamente a coltello. Quando il pane è morbido si unisce lo zucchero, le uova e la vaniglia e si mescola fino a renderlo cremoso. Si stende nel fondo della pirofila.

foto preparazione 2

Si appoggiano sopra all’impasto le fettine di mela, le fragole, le mandorle e si spolverizza con lo zucchero di canna. Si inforna subito a forno preriscaldato, ventilato a 180° fino a cottura. Ognuno si regoli in base al proprio forno. Il composto di  pane deve diventare come una torta  e la frutta diventare morbida.

ricetta

 Visto che è il pudding del riciclo, via libera a tutte le varianti. Pane,  frutta fresca e secca  di ogni altro genere!

Servitela tiepida.

_MG_7576

PUDDING ALLE FRAGOLE
Recipe Type: Dessert
Cuisine: ENGLISH
Author: Poesie di zucchero e farina
Prep time: 15 mins
Cook time: 30 mins
Total time: 45 mins
Serves: 45 mins
Un dolce da forno con pane raffermo, mele, fragole e mandorle
Ingredients
  • 350 gr di pane raffermo (integrale, al kamut e al latte)
  • 150 g di zucchero semolato
  • 500 ml di latte
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di polpa di vaniglia raschiata da una bacca
  • 2 mele
  • 250 g di fragole
  • 80 g di mandorle
  • zucchero di canna q.b.
Instructions
  1. Ammollate il pane a pezzetti nel latte fino a quando lo ha assorbito tutto.
  2. Unire le uova e la vaniglia. Mescolare fino a formare un composto cremoso.
  3. Stendere nel fondo di una pirofila da forno rettangolare.
  4. Tagliare le mele lavate e sbucciate, a fettine sottili e stenderle sopra il composto di pane.
  5. Tagliare le fragole in quattro e stenderle sulle mele.
  6. Spargere sopra le mandorle tritate grossolanamente e lo zucchero di canna.
  7. Infornare a forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti o in base al proprio forno.
3.3.3070

_MG_7587

Precedente SPUMINI FRAGOLE E CIOCCOLATO Successivo TART TATIN DI POMODORI RIPIENI

11 commenti su “PUDDING ALLE FRAGOLE

  1. Natascia le ricette del riciclo,sanno spesso sorprendere e il tuo pudding ne è l’esempio!Dai approfittiamo delle ultime fragole e dedichiamoci ancora una coccola!Sento il profumo di questo dolcino!

  2. Che buono questo dolce ! L’avevo mangiato per la prima volta da una signora tornata dal Australia, solo che era fatto solo con mele. Buonissimo !

  3. Io sono una riciclatrice impazzita, riciclo di tutto. A volte anche con scarso successo 🙂
    Questo tuo riciclo è magnifico, anzi di più. Davvero una bella proposta

  4. Mai fatto un dolce utilizzando il pane.. Le foto rendono idea della bontà! Sei stata proprio brava.. Un bacione grande 😀

  5. Ciao Natascia, questo delizioso pudding alle fragole è una vera delizia golosa! Che meraviglia queste foto sono fantastiche! Bravissima!
    Sei meravigliosa!
    Un abbraccio e felice serata!
    Laura♡♡♡

  6. le ricette di riciclo riservano spesso delle piacevoli sorprese
    questo è un dolce che mangerei direttamente dalla teglia, cucchiaino dopo cucchiaino, in compagnia. non sarà il massimo del bon ton ma mi fa tanto allegria 🙂

  7. faccio spesso le torte di pane proprio per riciclare quello che avanza dalla settimana, adoro la loro consistenza umidina che mi dà sempre una coccola energetica grandissima! la tua versione a pudding mi incuriosisce moltissimo: la segno con una bella stellina! 😉

I commenti sono chiusi.