TART TATIN DI POMODORI RIPIENI

tatin 5

 

La torta tatin, in francese tart tatin, tradizionalmente come tutti sanno  è una torta di mele capovolta. E’ buonissima anche con altri tipi di frutta. Questa che vi propongo è in versione salata, di pomodori farciti con un composto di briciole di pane, prezzemolo, aglio, basilico e pinoli. Un gusto tipicamente mediterraneo. Come impasto si può usare una pasta sfoglia o una brisè. Io ho usato una brisè al farro e pepe nero.

tatin 4

La ricetta viene da un vecchio numero di Sale & Pepe. Leggermente modificata nel procedimento.

Innanzitutto preparate l’impasto e mettetelo a riposare in frigo al fresco.

Scottate i pomodori in acqua bollente, scolateli e metteteli a raffreddare per 10 minuti. Pelateli, tagliateli a metà, svuotateli, salateli dentro e fuori e lasciateli sgocciolare capovolti.

tatin 1

Preparate il ripieno. Se fate la spesa apposta per fare questa tatin acquistate pancarrè o panbauletto di grano duro. Oppure potete usare il pane che avete in casa, ma non raffermo. Frullate il pane nel mixer, dovete ottenere un composto sbriciolato grossolanamente. Scaldate qualche cucchiaio di olio in una padella e fate soffriggere il pane fino a farlo diventare croccante. Tritate insieme il prezzemolo e l’aglio. Unite i pinoli, la scorza grattugiata del limone, sale e pepe. Unite questo trito al composto di pane.

tatin 2

Farcite i mezzi pomodori e appoggiateli nella tortiera da crostata, rivestita da carta forno, diametro 26 cm,  rivolti in alto. Stendete la pasta di farro col matterello, in un cerchio della dimensione poco più grande della tortiera. Ricoprite i pomodori e rincalzate la pasta ai lati. Infornatela a forno già caldo, statico, per 30 minuti circa.

tatin 3

Lasciatela intiepidire e capovolgetela nel piatto di portata.

Consuelo mi ha dato l’idea di preparare delle acque aromatizzate. Una è con fragole ed erba limoncina o erba Luigia. L’altra con fettine di lime, limone e rosmarino.

_MG_7611

TART TATIN DI POMODORI RIPIENI
Recipe Type: Brunch
Cuisine: French
Author: Poesie di zucchero e farina
Torta rovesciata salata di pomodori farciti
Ingredients
  • Per la pasta:
  • 160 g di farina di farro bianca
  • 40 g di farina di farro integrale
  • 80 g di burro
  • acqua fredda q.b.
  • sale e pepe nero macinato
  • Per il ripieno:
  • 6 pomodori ramati maturi
  • 6 fette di pancarrè di semola di grano duro
  • 1 spicchio d’aglio
  • scorza di 1 limone non trattato
  • 2 cucchiai di pinoli
  • basilico, prezzemolo
  • olio evo, sale e pepe
Instructions
  1. Preparare l’impasto mescolando le farine, sale e pepe col burro freddo a dadini fino a creare un composto farinoso. Unire l’acqua fredda sufficiente per formare un impasto omogeneo e compatto. Avvolgere nella pellicola da cucina e mettere a riposare in frigo per almeno mezz’ora.
  2. Preparare i pomodori facendoli scottare in acqua bollente per circa un minuto. Scolarli, pelarli e tagliarli a metà. Svuotarli delicatamente senza romperli, salarli dentro e fuori e lasciarli sgocciolare all’ingiù per 10 minuti.
  3. Preparare il ripieno dei pomodori tritando nel mixer le fette di pane spezzettate.
  4. Scaldare in padella 3 cucchiai di olio e fare soffriggere il pane tritato fino a renderlo croccante.
  5. Tritare aglio e prezzemolo e unirlo al pane. Aggiungere la scorza grattugiata del limone, i pinoli, sale e pepe.
  6. Farcire i mezzi pomodori col composto di pane e appoggiarli all’insù, su una tortiera da crostata, rotonda diametro 26 cm, rivestita da carta forno.
  7. Stendere l’impasto col matterello, in un cerchio di circa 30 cm e ricoprire interamente i pomodori, rincalzando la pasta anche ai lati. Bucherellate la superficie della pasta con uno stecchino sottile.
  8. Cuocere in forno statico, preriscaldato, a 180°, per circa 30 minuti.
3.3.3070

_MG_7613

Decoratela in superficie con altro pane croccante, i pinoli (ma tostateli prima), e foglie di basilico.

_MG_7608

Precedente PUDDING ALLE FRAGOLE Successivo CUPCAKES ALLE FRAGOLE

16 commenti su “TART TATIN DI POMODORI RIPIENI

  1. Una fantastica quiche salata con i pomodorini una vera bontà di profumi e sapori!
    Bravissima!
    Un abbraccio e felice giornata!
    Laura♡♡♡
    PS sono ottime queste acque, le proverò anch’io!
    Baci♡

  2. Mamma mia Natà.. ma che idea!!! io feci la tarte tatin anni fa.. una vera bontà..ma questa versione con i pomodori ripieni è gustosissima!!! e molto originale.. un baciottone

  3. Sono davvero felice di averti dato un utile spunto x bere più acqua…sono buone vero??? Io ne sto sperimentando tantissimi gusti e martedì non perderti il secondo appuntamento con la rubrica dedicata alle detox water ^_*
    fantastica tarte..devo andare a rivedermi le riviste vecchie..nascondono una miniera di tesori ^_*

    • Certo che non me lo perdo. In questi giorni sto bevendo molto di più, anche nell’acqua che mi porto a lavorare ci metto fette di limone e di fragole…. e tutti mi chiedono -Ma cosè- e m’invidiano. Buon w-e Consu.

I commenti sono chiusi.