Crea sito

MINI CHEESE CAKE DI RICOTTA

Le mini cheesecake sono dei dolcini leggeri e gustosi da servire come dessert dopo un pranzo o una cena.  
Formate da una base di biscotti sbriciolati (come tutte le cheesecake) e un composto cremoso a base di ricotta, tuorli, zucchero e albumi montati a neve. Senza panna montata. 
Gli ingredienti per le basi di biscotti li ho dosati “a occhio” per riciclare gli avanzi e i rimasugli di biscotti, che restano nei sacchetti,  per cui non so dare delle quantità esatte, calcolatele voi in base a quante ne volete fare., la cucina è bella anche per questo.

 
Per le mini cheese cake ai frutti di bosco:
avanzi di biscotti “bianchi” (secchi, frollini, alla panna, ai cereali……)
burro fuso q.b.
lamponi e mirtilli (nel mio caso perchè in questo periodo ho trovato solo questi)
 
 
 
Per le mini cheese cake banana e caramello:
avanzi di biscotti al cioccolato
burro fuso q.b.
1 banana
guarnizione al caramello
 
 
Per la crema di ricotta per entrambi i tipi
(Per 16 minicheesecake negli stampini da muffin)
500 g di ricotta di mucca da latte intero
150 g di zucchero
4 uova
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
 
Procedimento;
Sbriciolare i biscotti nel mixer o a mano e versarci il burro fuso poco alla volta fino a creare un composto compatto.
Riempire il fondo degli stampini da muffin pressandolo bene col dorso del cucchiaino.
Metterli da parte in frigo.
 
Preparare la crema di ricotta. Setacciarla e mescolarla con zucchero,  tuorli d’uovo e l’essenza di vaniglia, con una frusta, fino ad ottenere un composto cremoso.
Infine unire gli albumi montati a neve.
 
Riprendere gli stampini, sopra il fondo di biscotti bianchi  mettere i frutti di bosco (tre lamponi, quattro mirtilli). Sopra quelli di biscotti al cioccolato mettere delle rondelle di banana (io ne avevo messa solo una e i miei familiari  si sono lamentati che non si sentiva, quindi mettetene di più).
 
Versarci sopra la crema di ricotta fino a riempire 2/3 della capienza dello stampino poichè un pochino crescono.
Infornare a 180°    in forno statico, fino a cottura.
 
Una volta sfornati lasciarli intiepidire e sformarli velocemente perchè restano molto umidi e lasciarli raffreddare completamente sul piatto di portata.
 
Solo al momento di servirli decorarli coi frutti di bosco freschi e quelli alla banana con la guarnizione al caramello.
 
 
 

4 Risposte a “MINI CHEESE CAKE DI RICOTTA”

I commenti sono chiusi.