Spaghetti gamberi e zucchine ricetta

Spaghetti gamberi e zucchine ricetta

Spaghetti gamberi e zucchine è una ricetta facilissima da preparare e buonissima all’assaggio: gli ingredienti sono veloci da pulire e in poco tempo potremo servire ai nostri ospiti e amici un grande piatto d’effetto che, in effetti, è pronto in poco più della cottura della pasta.


Il segreto sta nell’utilizzo di materie prime ottime e freschissime e della comodissima mandolina che affetterà le verdure in un attimo coon la massima precisione. Una volta che siamo sicuri della provenienza e della freschezza di pesce e verdure, possiamo star sicuri che il risultato sarà eccellente.


Spaghetti gamberi e zucchine è un piatto che faccio spessissimo in estate (ma anche il resto dell’anno, ormai queste verdure sono dappertutto), proprio perchè, quando nell’orto le zucchine cominciano a fiorire e a fruttare, bisogna inventarsi mille modi di cucinarle per non annoiare i palati.

  • DifficoltàBassa
  • CostoAlto
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 380 gspaghetti
  • 8Zucchine
  • 24code di gambero
  • 30 gRicotta salata
  • basilico
  • prezzemolo
  • fumetto di pesce (o dado di pesce)
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • 2gamberi argentini

Preparazione

  1. Per preparare gli spaghetti con gamberi e zucchine lavare accuratamente le zucchine e pulire delicatamente i fiori togliendo il pistillo interno.

  2. Tagliare a rondelle sottili le zucchine.

  3. Rosolarle in padella con un filo d’olio per qualche minuto.

  4. Sgusciare le code di gambero e togliere il budellino interno, poi sciacquare bene.

  5. Aggiungerli alle zucchine saltate, aggiustare di sale e pepe e, dopo 2 minuti, spegnere il fuoco.

  6. A fuoco spento inserire anche i gamberi argentini a cui avremo lasciato la testa e la coda per l’impiattamento.

  7. Lessare gli spaghetti al dente in acqua bollente salata, scolarli e saltarli brevemente nella pentola con il condimento aggiungendo un pò di prezzemolo tritato.

  8. Impiattare decorando con un gambero argentino, qualche fiore di zucchina fresco ed una foglia di basilico. Finire il piatto con una grattugiata di ricotta salata e servire.

Note

Un’altra bella idea per l’utilizzo delle zucchine potete trovarla qui. Per tornare alla HOME Per non perdere le nuove ricette seguimi anche su Facebook  QUI  e clicca MI PIACE. Grazie mille!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.