Risotto alla zucca e funghi porcini

Un primo piatto con i sapori dell’autunno, semplice da preparare ma davvero molto gustoso… il risotto alla zucca e funghi porcini è cremoso e saporito, ottimo anche per il pranzo della domenica. Io ho utilizzato dei porcini secchi, ma se li avete a disposizione potete mettere quelli freschi, il risotto sarà ancora più buono! Provate questa ricetta, è gustosissima e facile da realizzare!

risotto alla zucca e funghi porcini
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 griso (vialone o carnaroli)
  • 165 gzucca (già pulita)
  • 10 gfunghi porcini (secchi)
  • 40 gpancetta
  • 1scalogno
  • q.b.brodo vegetale
  • prezzemolo
  • burro
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Strumenti

  • Tegame
  • Padella
  • Pentolino

Preparazione

  1. Mettete in ammollo i funghi secchi in acqua tiepida, per 20-30 minuti.

    Tagliate la polpa di zucca a piccoli cubetti, dopo aver eliminato la buccia e i semi.

    Mettetela in una padella con un filo di olio extravergine, unite un pizzico di sale e fatela cuocere 5-6 minuti a fiamma alta. Quando i cubetti saranno ben rosolati, spegnete e tenete da parte.

  2. Tritate finemente lo scalogno e fatelo soffriggere in un tegame con poco olio (o burro).

    Unite la pancetta tagliata a striscioline e i funghi, tolti dall’ammollo e strizzati.

  3. Lasciate cuocere 4-5 minuti, poi aggiungete il riso e fatelo tostare.

    Coprite con il brodo bollente, e aggiungete parte della zucca.

  4. Cuocete il risotto nella maniera classica, per una ventina di minuti, versando il brodo quando necessario e mescolando di frequente.

    Man mano che il riso cuoce, unite la zucca un po’ per volta. Così facendo, un po’ dei cubetti si disferanno e renderanno cremoso il risotto, mentre quelli che metterete verso la fine rimarranno integri.

  5. Quando il risotto sarà pronto, aggiungete una manciata di prezzemolo tritato e una piccola noce di burro, e mescolate a fuoco spento.

  6. Il risotto alla zucca e funghi porcini è pronto per essere servito. Distribuitelo nei piatti e cospargete con un pizzico di pepe nero macinato… buon appetito!

  7. Note: al posto dei funghi secchi, potete utilizzare dei funghi freschi misti, come porcini, finferli o pioppini. Ve ne occorreranno circa 100-120 g. La pancetta può essere omessa, o sostituita con dello speck.

Provate anche il Tortino di riso con zucca e speck!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o su Pinterest!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.