Plumcake salato con zucchine e prosciutto

Plumcake salato con zucchine e prosciutto, soffice, veloce e saporito, molto semplice da realizzare. L’impasto è facile da preparare, senza bisogno dello sbattitore o della planetaria, contiene pochissimo olio ed è reso ancora più morbido grazie alla ricotta e alle zucchine grattugiate. Provate questa ricetta, è ottima come antipasto o per un bel pranzo estivo all’aperto!

Se vi va, date un’occhiata anche a queste proposte:

plumcake salato con zucchine e prosciutto
  • DifficoltàFacile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

140 g farina 00
2 uova (grandi)
100 g ricotta
60 g latte
20 g olio di semi
20 g Grana Padano grattugiato
10 g lievito istantaneo per preparazioni salate
150 g zucchine (al netto degli scarti)
60 g prosciutto cotto
sale
257,20 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 257,20 (Kcal)
  • Carboidrati 26,15 (g) di cui Zuccheri 1,21 (g)
  • Proteine 13,48 (g)
  • Grassi 11,72 (g) di cui saturi 4,53 (g)di cui insaturi 6,57 (g)
  • Fibre 1,04 (g)
  • Sodio 266,04 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 120 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

Stampo da Plumcake piccolo
Ciotola
Frusta a mano
Grattugia
Colino
Carta forno

Preparazione

Lavate le zucchine, eliminate le estremità e grattugiatele con una grattugia a fori larghi.

Mettetele in un colino e cospargetele con un pizzico di sale. Lasciatele riposare per circa 15 minuti, in modo che perdano un po’ della loro acqua.

Nel frattempo, preparate l’impasto. Rompete le uova in una ciotola, aggiungete un bel pizzico di sale e la ricotta, e amalgamate con la frusta.

Unite l’olio di semi e il latte, e mescolate. Infine, aggiungete un po’ per volta la farina setacciata, il lievito e il grana grattugiato. Fate incorporare sempre con la frusta, fino ad ottenere un composto morbido e privo di grumi.

Tagliate il prosciutto cotto a cubetti molto piccoli e aggiungeteli all’impasto.

Strizzate bene le zucchine grattugiate e asciugatele su un foglio di carta assorbente. Unite anch’esse all’impasto, tenendone da parte una manciata per la superficie.

Rivestite uno stampo da plumcake con carta da forno inumidita e strizzata. Versate al suo interno l’impasto e aggiungete in superficie le zucchine tenute da parte.

Mettete il plumcake in forno statico 180° e cuocetelo per 35-40 minuti, verificando la cottura con uno stecchino.

Il vostro plumcake salato con zucchine e prosciutto è pronto, servitelo tiepido tagliato a fette… buon appetito!

plumcake alle zucchine soffice

Note e varianti

Potete sostituire il prosciutto cotto con lo speck, oppure omettere il salume.

Potete sostituire la ricotta con del formaggio spalmabile tipo philadelphia.

Io ho utilizzato uno stampo come questo, se ne avete uno più grande il plumcake risulterà più basso, ma comunque gustoso. In alternativa, potete aumentare le dosi rispettando le proporzioni.

Potete aggiungere all’impasto della provola tagliata a piccoli cubetti, ed erbe aromatiche a piacere.

Con lo stesso impasto, potete realizzare una ciambella oppure dei muffin.

Se volete continuare a seguirmi

Mi trovate su Facebook, Instagram e Pinterest!
Per ricevere gratuitamente la ricetta del giorno, potete iscrivervi al mio canale Telegram.
In questo contenuto possono essere presenti link sponsorizzati di affiliazione.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.