Pasta con agretti, alici e pomodori secchi

Gli agretti o barba di frate sono piante erbacee con foglie sottili ed allungate, che assomigliano un po’ all’erba cipollina. Hanno un sapore delicato leggermente acidulo e sono di stagione a primavera. In cucina si possono utilizzare in tanti modi, come contorno, sulle torte salate, con le uova e come condimento per la pasta, come in questa ricetta. La pasta con agretti, alici e pomodori secchi è facilissima e veloce da realizzare, ma davvero saporita! L’ho arricchita con delle briciole di pane croccante… provatela anche voi!

pasta con agretti alici pomodori secchi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
296,50 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 296,50 (Kcal)
  • Carboidrati 40,77 (g) di cui Zuccheri 3,22 (g)
  • Proteine 9,94 (g)
  • Grassi 10,69 (g) di cui saturi 1,47 (g)di cui insaturi 4,19 (g)
  • Fibre 5,93 (g)
  • Sodio 607,59 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 260 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 160 gspaghetti
  • 200 gbarba di frate (Agretti)
  • 3 filettiacciughe (alici)
  • 5pomodori secchi sott’olio
  • 1 cucchiaioolive taggiasche
  • 1 spicchioaglio
  • 1 pizzicopeperoncino
  • 1 fettapane (oppure un cucchiaio di pangrattato)
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Strumenti

  • Padella
  • Pentola
  • Scolapasta

Preparazione

  1. agretti barba di frate

    Pulite gli agretti eliminando la parte vicino alla radice, poi lavateli accuratamente in acqua fredda.

  2. Scaldate una padella con un filo di olio extravergine, unite gli agretti, salate e fateli cuocere per 5-6 minuti, finché risulteranno teneri.

    Toglieteli dalla padella e teneteli da parte. Potete tagliarli a metà se vi sembrano troppo lunghi.

    Nella stessa padella, fate soffriggere uno spicchio d’aglio con un filo di olio e il peperoncino.

  3. Aggiungete i filetti di alici e fateli sciogliere, poi unite i pomodori secchi tagliati a pezzetti e le olive. Se usate i pomodori sott’olio, asciugateli prima con della carta assorbente.

    Fate insaporire per pochi minuti, e aggiungete gli agretti cotti in precedenza.

  4. Prendete un altro padellino e sbriciolate all’interno la fetta di pane. Ungete con poco olio e fate tostare per 3-4 minuti, girando di continuo.

    Lessate la pasta in acqua salata bollente, scolatela e versatela nella padella con gli agretti.

  5. spaghetti agli agretti

    Mescolate per uno o due minuti, poi spegnete e distribuite nei piatti. Prima di portare a tavola, cospargete con le briciole di pane croccante.

    La pasta con agretti, alici e pomodori secchi è pronta… buon appetito!

  6. Note:

    Anziché cuocerli in padella, potete sbollentare gli agretti in acqua salata per 3-4 minuti.

    Potete utilizzare qualsiasi formato di pasta di semola, anche integrale.

    Potete aggiungere dei capperi, e potete utilizzare dei pomodorini confit al posto di quelli secchi.

    Potete sostituire il pane con del pangrattato, sempre facendolo tostare in padella.

    PROVATE ANCHE QUESTE RICETTE:

    Pasta con pomodorini confit, alici e pane croccante

Se volete continuare a seguirmi

Mi trovate su Facebook, Instagram e sulla mia bacheca Pinterest!

Per ricevere gratuitamente la ricetta del giorno, potete iscrivervi al mio canale Telegram.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.