Pasta alle melanzane con pesto di pistacchi e pancetta

Una pasta alle melanzane gustosissima, con pesto di pistacchi e pancetta… un primo piatto semplice e rustico, che si prepara in pochi minuti. Il pesto di pistacchi, oltre ad essere buonissimo, rende il condimento cremoso e legato, è un ingrediente molto versatile, che ormai si trova facilmente nei supermercati. Provate anche voi questa gustosa ricetta, e fatemi sapere se vi è piaciuta!

pasta alle melanzane con pesto di pistacchi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gpasta
  • 270 gmelanzane
  • 80 gpesto di pistacchi
  • 50 gpancetta affumicata
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Strumenti

  • Padella
  • Pentola
  • Scolapasta
  • Ciotola

Preparazione

  1. Lavate la melanzana e tagliatela a cubetti.

    Scaldate una padella con un filo di olio extravergine, unite le melanzane, salate e fate cuocere per una decina di minuti a fiamma medio-alta.

    Girate spesso i cubetti di melanzana in modo che cuociano in modo uniforme, e spegnete quando saranno teneri.

  2. Tagliate la pancetta a striscioline e fatela rosolare in un padellino a parte, senza aggiungere olio.

    Quando sarà pronta, fatela asciugare su carta assorbente.

  3. Lessate la pasta in acqua salata bollente.

    Mentre cuoce, mettete il pesto di pistacchi in una ciotolina e diluitelo con un cucchiaio di acqua di cottura.

    Scolate la pasta un po’ al dente e versatela nella padella con le melanzane.

  4. Aggiungete la pancetta e il pesto di pistacchi.

    Mescolate sul fornello per un paio di minuti, in modo da far amalgamare la pasta con il condimento.

  5. pasta con melanzane, pancetta e pistacchi

    La pasta alle melanzane con pesto di pistacchi e pancetta è pronta, cremosa e saporita… buon appetito!

    Note e varianti:

    Per una variante vegetariana, potete omettere la pancetta, o sostituirla con dei pomodori secchi.

    Se volete un condimento più leggero, potete grigliare le melanzane e poi tagliarle a striscioline.

    Potete utilizzare qualsiasi formato di pasta di semola.

Se volete continuare a seguirmi

Mi trovate su Facebook, Instagram e Pinterest!

Per ricevere gratuitamente la ricetta del giorno, potete iscrivervi al mio canale Telegram.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.