Paella valenciana con carne e verdure

Un piatto spagnolo ormai diffusissimo in tutto il mondo, che si può preparare in moltissimi modi, con diverse varianti e combinazioni di ingredienti. La ricetta che vi propongo è una mia versione della classica paella valenciana con carne e verdure… vedrete che è molto semplice, ma davvero gustosa, perfetta per una bella cena in compagnia. Ho scelto di utilizzare solo il pollo, ma se volete potete mettere anche il coniglio, come prevederebbe la ricetta originale. Al posto del chorizo, potete usare una salsiccia o un salamino, piccante o dolce. Provate questa gustosissima ricetta, e fatemi sapere cosa ne pensate!

paella valenciana
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 240 g Riso
  • 600 g Sovracosce di pollo
  • 2 Peperoni
  • 200 g Fagiolini (già lessati)
  • 100 g Piselli
  • 70 g Chorizo
  • 1 bustina Zafferano
  • 1 Cipolla
  • q.b. Brodo di carne
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • Peperoncino (a piacere)
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Levate la pelle alle sovracosce, e disossatele. Tagliatele a pezzettini, e mettetele a rosolare in padella con un filo di olio evo. Sfumate con il vino bianco, salate, pepate e cuocete per circa 15 minuti.

  2. Tritate la cipolla e fatela soffriggere nella paellera con olio extravergine e un pizzico di peperoncino. Mondate i peperoni e tagliateli a pezzetti, poi aggiungeteli alla cipolla. Unite anche i fagiolini tagliati a tocchetti e i piselli.

    Regolate di sale, e fate cuocere le verdure finché saranno tenere.

    Aggiungete ora la carne cotta in precedenza, e il chorizo tagliato a rondelle spesse.

  3. Ricoprite il tutto con il brodo bollente, e versate a pioggia il riso. Mescolate per pochi istanti, e fate cuocere per circa 20 minuti, a seconda della qualità del riso, aggiungendo del brodo quando necessario.

  4. Dopo metà cottura, unite lo zafferano, sciolto in un mestolo di brodo. Non mescolate il riso troppo di frequente, poiché la consistenza non dovrebbe essere quella di un risotto. Se volete che la paella sia più gialla, potete mettere 2 bustine di zafferano, oppure aggiungere della curcuma.

  5. paella con carne e verdure

    Una volta che il riso sarà cotto e il liquido assorbito, spegnete la fiamma, spolverate con una manciata di prezzemolo tritato, e portate a tavola la vostra paella valenciana con carne e verdure… buon appetito!

Note

Provate anche la Paella di pesce e verdure!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o sulla mia bacheca Pinterest!

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.