Crea sito

Nidi di rondine con funghi e prosciutto

Un primo piatto perfetto per le occasioni di festa, semplice da preparare ma di grande effetto! I nidi di rondine sono una pasta al forno tipica della Romagna, una rivisitazione delle classiche lasagne, che vi propongo con un ripieno a base di funghi, prosciutto e besciamella. Potete condire il piatto anche con un buon ragù di carne, o con un sugo a base di pesce e verdure. Per velocizzare ho utilizzato della sfoglia già pronta, ma se avete tempo potete preparare la pasta in casa… provate anche voi questo ricco e gustoso piatto, e fatemi sapere cosa ne pensate!

nidi di rondine

Ingredienti per 4 persone:

  • 250 gr di sfoglia all’uovo fresca
  • 400 gr di funghi misti
  • 150 gr di prosciutto cotto
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 scalogno
  • 500 ml di besciamella
  • parmigiano grattugiato
  • sale, pepe
  • prezzemolo tritato
  • olio extravergine di oliva

Preparazione dei nidi di rondine:

Pulite i funghi, sciacquateli se necessario e tagliateli a pezzettini. In una padella, fate soffriggere lo scalogno e l’aglio tritati con poco olio evo. Aggiungete i funghi, salate, pepate e fateli cuocere a fuoco vivo per una decina di minuti, in modo che si asciughino dalla loro acqua, a fine cottura mettete una manciata di prezzemolo. Preparate la besciamella secondo vostra abitudine.

Fate sbollentare la pasta per 2-3 minuti in acqua salata, scolate le sfoglie e stendetele su un canovaccio per farle asciugare. Mettete su ogni sfoglia uno o due cucchiai di besciamella, qualche fetta di prosciutto, i funghi e un po’ di parmigiano grattugiato, in modo da ricoprire quasi completamente la pasta.

nidirondine_aperti

Arrotolate le sfoglie cercando di non fare uscire il condimento, e mettetele in frigorifero a riposare per una decina di minuti. Prendete una teglia da forno abbastanza larga e distribuite sul fondo un po’ di besciamella. Riprendete i rotoli di sfoglia e tagliateli a rondelle alte circa 4-5 cm. Disponete i nidi di rondine in verticale sulla teglia, tenendoli abbastanza stretti in modo che non si muovano.

nidirondine_chiusi

Cospargete la superficie con la rimanente besciamella e una grattugiata di parmigiano. Mettete il tutto in forno ventilato a 170° e fate gratinare per circa 20-25 minuti, finché non si sarà formata una leggera crosticina in superficie.

nidi di rondine

Sfornate e servite i vostri nidi di rondine con funghi e prosciutto… vedrete che piaceranno moltissimo alla vostra famiglia e ai vostri ospiti!

Se volete rimanere aggiornati sulle mie ricette, seguitemi anche su Facebook!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.