Crea sito

Insalata di riso – ricetta classica gustosa e facilissima

L’insalata di riso, un piatto classico per la stagione estiva, gustoso, semplice e molto pratico, perché si prepara in anticipo e si serve fresco. Si può preparare in tantissime varianti… oggi vi propongo questa versione, abbastanza tradizionale, con tonno, verdure e uova sode, sfiziosissima, facile e che si adatta a tutti i menù. Potete arricchirla con carciofini, zucchine, cubetti di formaggio, aggiungere la maionese, personalizzare a seconda di quello che avete in casa… l’ingrediente più importante è il riso, deve essere di buona qualità e tenere bene la cottura, io come sempre vi consiglio il vialone nano. Provate questa ricetta, e fatemi sapere!

insalata di riso classica
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 320 g Riso vialone nano
  • 3-4 Uova sode
  • 100 g Piselli (o fagiolini)
  • 200 g Funghi champignon
  • 240 g Tonno sott'olio
  • 10 Pomodori secchi sott'olio
  • 1 Peperone giallo
  • 2 cucchiai Olive taggiasche (o olive verdi)
  • 1/2 Cipolla rossa (a piacere)
  • Basilico
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

  1. Pulite i funghi e sciacquateli velocemente per eliminare il terriccio. Tagliateli a fettine, poi metteteli a cuocere in padella con un filo di olio evo e un pizzico di sale. Fateli andare a fuoco alto per 8-10 minuti, in modo che perdano la loro acqua.

  2. Se volete aggiungere la cipolla, tagliatela a rondelle e mettetela a bagno in un recipiente con acqua tiepida e un goccio di aceto.

    Scolate bene il tonno dall’olio e spezzettatelo con una forchetta. Asciugate dall’olio anche i pomodori secchi, tamponandoli con carta assorbente, e tagliateli a striscioline.

    Mondate il peperone e tagliatelo a piccoli cubetti. Tuffate i piselli in acqua bollente leggermente salata, e lessateli per 7-8 minuti.

  3. Quando avete pronti tutti gli ingredienti, cuocete il riso in acqua salata bollente, poi scolatelo e fatelo raffreddare. Se usate il vialone nano, basteranno 13-15 minuti di cottura per averlo sgranato e al dente. Potete usare anche altri tipi di riso, purché di buona qualità, l’importante è cuocerlo al punto giusto per non rischiare che i chicchi si attacchino tra loro.

  4. Trasferite il riso in una terrina, conditelo con un filo di extravergine e un pizzico di pepe, poi aggiungete il tonno, i piselli, i pomodori secchi, i funghi, il peperone, le olive e la cipolla scolata dall’acqua.

    Mescolate il tutto, e infine guarnite con qualche foglia di basilico e con le uova sode tagliate a spicchi o a fettine.

  5. Coprite il recipiente e fate riposare la vostra insalata di riso in frigorifero. Prima di servirla, lasciatela comunque a temperatura ambiente per una ventina di minuti, in modo che non sia eccessivamente fredda.

Note

Provate anche l’insalata di mare con orzo e verdure, fresca e gustosissima!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o sulla mia bacheca Pinterest!

Non perderti nessuna ricetta

No spam guarantee.

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.