Frittata con peperoni e patate

Una gustosa frittata con peperoni e patate, una sorta di “tortilla” semplicissima, rustica, facile da preparare. Ho utilizzato i peperoni cornetto, la qualità che preferisco, ma se non li trovate vanno bene i classici peperoni che trovate in tutti i supermercati. La cottura al forno rende la frittata un po’ più leggera, e vi evita la scocciatura di doverla girare. Provate questa semplicissima ricetta, e fatemi sapere!

frittata con peperoni e patate
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
235,77 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 235,77 (Kcal)
  • Carboidrati 21,51 (g) di cui Zuccheri 4,55 (g)
  • Proteine 13,00 (g)
  • Grassi 11,07 (g) di cui saturi 3,79 (g)di cui insaturi 3,98 (g)
  • Fibre 3,96 (g)
  • Sodio 306,37 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 190 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 4uova (medie)
  • 220 gpatate
  • 200 gpeperoni
  • Mezzacipolla rossa
  • origano
  • timo (o prezzemolo)
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Strumenti

  • Tortiera da 20 cm
  • Padella
  • Carta forno

Preparazione

  1. Lavate e pelate le patate, poi tagliatele a tocchetti.

    Mettetele in una padella con un filo di olio extravergine, salatele e fatele cuocere una decina di minuti, finché saranno tenere e leggermente rosolate all’esterno.

    Una volta pronte, trasferitele su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

  2. Pulite i peperoni eliminando i semi e i filamenti interni. Sciacquateli e tagliateli a pezzetti.

    Mondate la cipolla e tritatela grossolanamente.

    Mettete cipolla e peperoni in una padella con un filo di olio e un pizzico di sale. Cuocete per 5-6 minuti mescolando di frequente, finché i peperoni saranno abbastanza teneri ma ancora consistenti.

  3. tortilla con peperoni e patate

    Mentre le verdure si raffreddano, rompete le uova in una ciotola, aggiungete sale, origano, timo e un pizzico di pepe se vi piace.

    Sbattete con una frusta o una forchetta per qualche minuto.

  4. Unite i peperoni, la cipolla e le patate alle uova, e fate distribuire.

    Rivestite la vostra tortiera con carta forno leggermente inumidita e versate all’interno il composto della frittata.

  5. frittata ai peperoni al forno

    Mettete tutto in forno ventilato a 180° e cuocete per 20-25 minuti, o comunque finché la superficie sarà asciutta e dorata.

    La frittata con peperoni e patate è pronta, toglietela dallo stampo e servitela calda o tiepida… buon appetito!

  6. Note:

    Se preferite, potete cuocere la frittata in padella con olio extravergine, girandola da entrambi i lati.

    Potete aggiungere alle uova del parmigiano grattugiato, delle altre erbe aromatiche, oppure un pizzico di paprika dolce.

    PROVATE ANCHE QUESTE RICETTE:

    Frittata di patate e cipolla

    Frittata di verdure semplicissima

Se volete continuare a seguirmi

Mi trovate su Facebook, Instagram e Pinterest!

Per ricevere gratuitamente la ricetta del giorno, potete iscrivervi al mio canale Telegram.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.