Crea sito

Salsa di Melanzane

Print Friendly, PDF & Email

Salsa di Melanzane,  la faccio da diversi anni, omaggio di un’amica Romagnola. Ci piace a tal punto che in casa non manca mai e solitamente in inverno ne metto una cucchiaiata anche nell’insalata per aggiungere quel sapore in più in mancanza di verdurine fresche. Anche sopra alle tigelle insieme ad una fettina di formaggio è una bontà. La lavorazione in se non è lunga ma i tempi di infusione si… Quindi consiglio di farne un pò e se ben conservata dura parecchio.

Salsa di Melanzane

Salsa di Melanzane

 Ingredienti:

  • Melanzane preferibilmente lunghe
  • Olio extra vergine di oliva
  • Tonno sott’olio
  • Capperi sotto aceto
  • Alici sott’olio
  • Peproncino facoltativo
  • Aceto di vino bianco
  • Vino bianco
  • Sale grosso

Procedimento:

Le dosi no le ho messe volutamente perchè tutto è rapportato al peso delle melanzane sgocciolate.

Lavare, spuntare le melanzane e tagliarle a fette spesse 1/2 cm, metterle a strati in un colapasta grande abbastanza da contenerle tutte, ogni strato  cospargerle con una manciata di sale grosso e lasciarle coperte per 24 ore.

Trascorso il tempo lavarle velocemente sotto il getto di acqua e strizzarle bene. Rimetterle in un recipiente, coprirle con una soluzione fatta da 1 parte di vino bianco e 1 parte di aceto bianco per altre 24 ore.  Scolarle di nuovoe  strizzarle bene. Se non gradite molto l’odore dell’aceto potete lasciarle stese sopra degli strofinacci per qualche ora.

Nell’attesa preparare i barattolini che siano ben puliti e sterizzarli facendoli bollire per 5 minuti a bagno maria oppure passarli in lavastoviglie mettendo al posto del detersivo classico un bicchiere di aceto.

Pesare le melanzane e fare le proporzioni come di seguito:

Per ogni Kg. di melanzane aggiungere:

  • Tonno in scatola sgocciolato gr.100 (va bene anche al naturale)
  • Alici sotto olio gr.100
  • Capperi gr.100 se sotto sale lavarli bene e asciugarli.

Macinare il tutto possibilmente con un tritacarne purchè non troppo sottili, mettere il trito in un tegame capiente e aggiungere l’olio q.b. per avere una salsa spalmabile.

 Riempire con il composto i vasetti pressando bene in modo da far uscire tutte le bolle d’aria e ricoprire ancora  con olio.

Non resta che aspettare, la salsa  deve maturare in modo che tutti i sapori si fondino. Ottima sui crostini o per accompagnare carni, oppure è fantastica anche sui formaggi.

Consiglio: L’aceto è un ottimo conservante, ma se preferrsci per maggior sicurezza puoi bollire i barattolini a bagnomaria  per 20 minuti.
Ottima sui crostini o per accompagnare carni, oppure è fantastica anche sui formaggi e tigelle… la ricetta la trovi quì)

 

Grazie per essere passata/o e alla prossima ricetta!

*Se ti piacciono le mie ricette seguimi su Facebook clicca “Mi Piace” nel fanbox sotto oppure Quì  per restare sempre aggiornata/o automaticamente con le nuove ricette. Enjoy

 

You may also like

3 Risposte a “Salsa di Melanzane”

  1. Adoro questo tipo di creme da conservare per l’inverno!!! Spero di raccogliere presto delle melanzane dal mio piccolo orto 🙂 poi ti assicuro che la proverò….poi ti farò sapere !! Grazie della ricetta 🙂

  2. Mi piacciono tantissimo questo tipo di salse, io ne faccio una simile, ma non tutti questi ingredienti, così dev’essere proprio bella saporita 🙂 Ciaoooo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.