Gnocchi di patate alla mediterranea

Print Friendly, PDF & Email

Gnocchi di patate alla mediterranea, un piatto con un sapore intenso e deciso. Richiede un pochino di tempo se gli gnocchi si fanno in casa e ne vale sicuramente la pena. Per chi non ha molto tempo o manualità può farlo con gli gnocchi freschi che si comperano, resta pur sempre un piatto ottimo e in questo caso è anche molto veloce.

Gnocchi di patate alla puttanesca
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

Per il condimento:

  • 250 g Pomodorini
  • 80 g Olive
  • 2 spicchi Aglio
  • 1 Peperoncino
  • 1 pizzico Paprika dolce
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 100 g Ricotta salata
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. In una pentola capiente portare a bollore l’acqua per la cottura degli gnocchi.

  2. Mettere in una padella capiente l’olio, l’aglio, il peperoncino e farlo dorare a fiamma bassa.

  3. Aggiungere le olive tagliate a rondelle oppure come preferite, dopo qualche minuto anche i pomodorini lavati e tagliati in quattro, facendoli insaporire per cinque minuti.

  4. Aggiustare di sale lasciando cuocere ancora qualche minuto, spegnere e tenere coperto.

  5. Appena l’acqua bolle, aggiungere il sale quindi con delicatezza anche gli gnocchi, mescolare coprire e dopo circa cinque minuti o comunque appena verranno a galla scolarli con una ramina e metterli nella padella del condimento.

  6. Riaccendere il fornello far saltare gli gnocchi nel condimento, se necessita aggiungere un mestolino di acqua di cottura per mantecarli.

  7. Trasferire nella pirofila da portare in tavola e aggiungere sopra la ricotta sbriciolata e parmigiano.

  8. Consiglio: Per ottenere un sapore più intenso ripassare la pirofila per qualche minuto nel microonde….

Note

Grazie per essere passata/o e alla prossima ricetta!

*Se ti piacciono le mie ricette visita anche la pagina Facebook cliccando Quì poi metti mi “Mi Piace” per restare sempre aggiornata/o automaticamente con le nuove ricette. Enjoy

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.