Crea sito

Girandole con gocce di Cioccolato

Print Friendly, PDF & Email

Girandole con gocce di Cioccolato, per una colazione all’insegna del gusto, del sapore e della sofficità. Una semplice pasta brioche  spennellata con una salsina di burro zucchero e cannella che in cottura rilascia un profumo fantastico e le gocce di cioccolato che quando ancora calde si sciolgono in bocca. Sono sicura che faranno la felicità di tutta la famiglia e la casa sarà inondata da un profumo fantastico. Facili da fare, segiute le foto passo passo per  vedere come arrotolarle, Girandole con gocce di Cioccolato.

girandole-con-gocce-di-cioccolatoGirandole con gocce di Cioccolato

Ingredienti per circa 12 pezzi

  • Farina 00 gr. 500
  • Farina forte gr. 250 (tipo manitoba)
  • Latte intero ml. 400
  • Miele 1/2 cucchiaio
  • Burro gr.110
  • Zucchero gr. 100
  • Lievito di birra fresco gr. 25
  • Oppure gr. 14 secco
  • uovo nr. 1+ 1 per spennellare
  • Sale fino 1/2 cucchiaino
  • Aroma a piacere Arancia o Limone  (scorza grattugiata)

Per Farcire:

  • Gocce di Cioccolato gr. 200
  • Burro gr. 50
  • Zucchero di Canna gr. 50
  • Cannella a piacere

Procedimento:

Sciogliere il lievito in 150 ml. di latte (tiepido)preso dal totale.

Setacciare la farina Manitoba, aggiungere il miele, il lievito, il latte e impastare per pochi minuti formando un panetto.

Coprire con un tovagliolo o pellicola e lasciare lievitare almeno per un’ora (se avete più tempo a disposizione è tutto a vantaggio del sapore).

Setacciare la farina 00 facendola cadere in una ciotola capiente oppure planetaria, aggiungere lo zucchero, la scorza d’agrume, il resto del latte sempre tiepido e impastare.

Aggiungere il lievitino, impastare poi aggiungere il burro a pezzettini, lavorare ancora l’impasto fino a quando risulterà liscio e vellutato.

Ungere leggermente una ciotola capiente, riporci il panetto, coprire ancora con pellicola e lasciarlo lievitare dentro il forno fino al raddoppio.

Sciogliere il burro, aggiungere lo zucchero, la cannella, amalgamare  fino a quando sarà una salsina omogenea.

Infarinare il piano da lavoro rovesciare delicatamente il panetto e stenderlo delicatamente allargandolo a rettangolo per uno spessore di un centimetro.

Spennellare tutta la superfice con la salsina di burro, aggiungere le gocce di cioccolato solo sulla metà nel senso della lunghezza, ripiegare con l’altra metà a coprire e chiudere con una leggera pressione nei bordi.

Tagliare ad una larghezza di due centimetri, una fino ad un centimetro e la seconda completamente,  procedere fino alla fine.

Attorcigliare i due lembi e ripiegarli su se stessi formando una chiocciola.

Disporli poi sopra alle teglie coperte con cartaforno, coprire con un tovagliolo e lasciare lievitare ancora un’ ora in luogo tiepido.

Preriscaldare il forno a 200°. Appena saranno rilievitate spennellare con l’uovo sbattuto e infornare per 20 minuti, controllando sempre il proprio forno.

Consiglio: il lievitino si può preparare anche la sera precedente lasciandolo a temperatura ambiente per tutta la notte e la mattina successiva impastare il resto.

Grazie per essere passata/o e alla prossima ricetta!

Se ti piacciono le mie ricette clicca Quì poi metti mi “Mi Piace” per restare sempre aggiornata/o automaticamente con le nuove ricette. Enjoy

Salva

Salva

Ti potrebbero interessare altre ricette?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.