Crea sito

Cestini di Pasta Brisée

Print Friendly, PDF & Email

Cestini di Pasta Brisée, si prestano sia al dolce che al salato. Ottimo modo per un rinfresco oppure un pranzo festivo, ma anche per una semplice cena tra amici, la figura è assicurata. Molto semplice da preparare, anche fatti con molto anticipo poichè si conservano bene senza modificarne la consistenza e il sapore.

Cestini di Pasta Brisée.

Ingredienti: per circa 18/20 pezzi

  • Farina gr. 250
  • Burro gr. 100 (freddo di frigo)
  • Acqua ghiacciata gr. 70
  • Sale 1 pizzico

Procedimento:

In un mixer mettere la farina, burro a pezzetti molto freddo, azionare fino a quando il composto ha assunto un aspetto sabbioso.

Aggiungere il sale, l’acqua ghiacciata e azionare di nuovo per pochi secondi.

Prelevare il composto, formare il panetto compattandolo, avvolgerlo nella pellicola e riporlo in frigorifero minimo per 30 minuti.

Tirarlo fuori metterlo sulla spianatoia, batterci sopra qualche colpo con il matterello e rilavorarlo per pochi secondi, per ridargli elasticità.

Spolverare la spianatoia e stendere il panetto dello spessore di 3 mm.

Con un tagliabiscotti a forma di fiore oppure anche solo con un bicchiere tagliare dei dischetti ( la grandezza decidila in base all’uso che ne fai).

Mettere in una teglia da forno i contenitori da muffin capovolti, spennellarli con lo staccante e posizionarci i dischetti.

Trasferire in forno precedentemente preriscaldato a 170°  per 20 minuti circa. Controllare sempre ogni forno è diverso.

Appena cotti lasciarli raffreddare bene prima di togliere lo stampino.

Chiusi in una scatola ermetica si conservano per diversi giorni.

Consiglio: Essendo una pasta versatile non ho messo l’aroma ma se si usano per il dolce si possono aromatizzare con vaniglia oppure essenza di limone o altro a piacere.

Grazie per essere passata/o e alla prossima ricetta!

*Se ti piacciono le mie ricette clicca “Mi Piace” nel fanbox di Facebook sotto oppure Quì  per restare sempre aggiornata/o automaticamente con le nuove ricette. Enjoy

 

You may also like

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.