Insalata di radicchio e non solo

Volete portare in tavola una insalata di radicchio veramente molto gustosa? Allora provate questa semplicissima ricetta in cui il radicchio è abbinato alla verza, alle carote e a delle cipolle cotte. Si prepara velocemente ed è una importante fonte di vitamine e antiossidanti. L’idea di questa ricetta mi è venuta vedendone una analoga nella rivista “Alice Cucina”; vi propongo la mia versione!


insalata di radicchio

INSALATA DI RADICCHIO E NON SOLO

INGREDIENTI

La quantità degli ingredienti può essere stabilita “ad occhio” in base al gusto personale o al numero delle persone che si vogliono servire.

  • radicchio rosso
  • cavolo verza
  • carote
  • 1 cipolla (io l’ho usata dorata, ma è perfetta anche rossa)
  • olio extravergine di oliva
  • aceto di mele
  • polvere di capperi*
  • sale
  • pepe nero

NOTA

Potete preparare la polvere di capperi seguendo la ricetta descritta QUI.

DIFFICOLTÀ: bassissima

PROCEDIMENTO

Spellare la cipolla e tagliarla a rondelle, quindi farla appassire in una padella con qualche cucchiaio di olio e un paio di cucchiai di acqua. Se si asciugasse troppo, unire ancora poca acqua.

cipolla stufata

Quando sarà ammorbidita, regolare di sale e pepe. Infine spegnere il fuoco e lasciarla intiepidire.

Nel frattempo lavare molto bene il radicchio, asciugarlo e tagliarlo a striscioline.

Eliminare le foglie esterne più dure della verza e utilizzare quelle interne che sono più tenere. Lavarle, asciugarle e tagliarle a listarelle.

Spuntare le carote, pelarle e tagliarle a strisce sottili con un pelapatate.

Raccogliere tutte queste verdure in una capiente ciotola.

In un barattolino, versare 3/4 cucchiai di olio, 1 cucchiaio di aceto di mele, una presa di sale e un pizzico di pepe. Chiudere e agitare in modo da mescolare bene i vari ingredienti.

Condire l’insalata di radicchio con questa emulsione e spolverizzarla con della povere di capperi.

Servire subito l’insalata. Buon appetito a tutti! Paola


Seguitemi su Facebook per essere sempre aggiornati sulle nuove ricette. Cliccate QUI e poi mettete MI PIACE in alto a destra. Grazie! E sono anche su Twitter. Mi trovate QUI!

Precedente Zucchero a velo che non si scioglie Successivo Straccetti di pollo alla pizzaiola

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.