Piselli freschi in padella – RICETTA

Piselli freschi in padella

I piselli freschi in padella sono una ricetta facile e veloce, per un cottura in umido in bianco.
I piselli sono di stagione in primavera, questi legumi sono particolarmente ricchi di acqua e di proprietà nutritive, leggi qui. Sotto le calorie.
In commercio al supermercato si trovano piselli in scatola, crudi nei baccelli, freschi, congelati o secchi e spezzati. Quelli freschi e surgelati si cuociono in pochi minuti, quelli secchi necessitano di un breve ammollo preventivo e vanno cotti almeno per un’ora.

#piselli – QUI come conservarli

I segreti della coltivazione
I piselli sono originari del bacino del Mediterraneo e dell’Asia, sono i semi di una pianta o rampicante o nana. Sono coltivati in tutto il mondo e sono resistenti al freddo.
Si seminano:
– in autunno, ottobre – novembre, dove il clima è temperato
– in inverno, da metà febbraio a primavera, nelle zone con inverni rigidi.
Si raccolgono sempre in primavera per un breve periodo. La pianta ha molte affinità con il fagiolo. Il suo seme può essere liscio o grinzoso, oppure può essere consumato con tutto il baccello, i cosiddetti piselli mangiatutto o taccole.

Quando sono maturi i piselli? I piselli si raccolgono dopo circa 100 giorni dalla semina, quando il loro baccello è lungo, tondeggiante, duro e pieno di semi.

STAGIONE DI RACCOLTA DEI PISELLI: il loro periodo di produzione è la primavera, da aprile a giugno.

Piselli freschi in padella con cipolla
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaSalutare
132,59 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 132,59 (Kcal)
  • Carboidrati 20,85 (g) di cui Zuccheri 7,57 (g)
  • Proteine 6,94 (g)
  • Grassi 2,88 (g) di cui saturi 0,44 (g)di cui insaturi 0,31 (g)
  • Fibre 7,47 (g)
  • Sodio 105,81 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 150 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Piselli freschi con cipolla

  • 1.2 kgpiselli (freschi o surgelati – circa mezzo kilo sgranati)
  • 1cipolla bianca (o cipollotto)
  • 10 golio extravergine d’oliva (1 cucchiaio)
  • q.b.acqua
  • q.b.sale (e erbette aromatiche o dado vegetale)
  • 10 gfarina (1 cucchiaio)
  • q.b.prezzemolo tritato
Se gradito aggiungere uno spicchio d’aglio, in sostituzione della cipolla o con la cipolla.

Strumenti

Piselli freschi in padella

  1. ricetta passo passo Piselli freschi in padella con cipolla

    Sgranare i piselli, lavarli velocemente sotto l’acqua corrente e scolarli.

    La cipolla è facoltativa

    Pulire la cipolla e tagliarla sottilmente. In una casseruola stufare la cipolla con un filo d’olio, poca acqua e il sale con degli aromi per circa 10 minuti a fuoco medio.

    Nel tegame, versare i piselli e ricoprirli d’acqua. Cuocere per circa 8 minuti e all’occorrenza aggiungere altra acqua calda o alzare la fiamma per fare evaporare quella di troppo.

    Verso fine cottura, aggiungere un cucchiaio di farina setacciata (meglio se sciolta in poca acqua di cottura dei piselli) e mescolare bene per non formare grumi.

    Cuocerli ancora per pochi minuti e asciugarli, continuando a mescolare. Regolare di sale.

    A cottura ultimata aggiungere del prezzemolo fresco tritato.

    Servire caldi i piselli freschi in padella.

Varianti per onnivori

Aggiungere negli ultimi minuti di cottura:

– dadini di prosciutto cotto o mortadella

– pezzetti di speck rosolati precedentemente in un padellino

– della salsiccia sbriciolata e preventivamente cotta in un tegame antiaderente

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.