Fagiolini lessi – come cuocere?

fagiolini lessi ORTAGGI che passione by Sara Grissino

I fagiolini lessi sono un’insalata, un contorno super! Il loro sapore e la loro consistenza sono eccezionali, ortaggio ricco di acqua e con poche calorie. I fagiolini verdi, pur appartenendo alla famiglia delle leguminose, sono una verdura e non dei legumi, poiché si mangia il loro baccello verde e i semi interni (vero legume) non sono ancora maturi.

Parla la nutrizionista Sara Masiero: “I fagiolini nutrizionalmente devono essere considerati degli ortaggi, anche se appartengono alla categoria dei legumi; infatti hanno un contenuto proteico e di carboidrati non comparabile a quello degli altri legumi, circa la metà in meno. Ecco spiegato perché hanno meno calorie (25 kcal per 100g). I fagiolini lessi mantengono un’ottima quantità di proprietà, fibre e minerali tra cui 53mg di calcio, 27mg di fosforo, ma anche abbondanti quantità di sodio e potassio. Hanno anche una buona quantità dell’antiossidante beta carotene, il pigmento precursore della vitamina A”.


STAGIONE e periodo di raccolta
#fagiolini freschi – da aprile ad ottobre.

fagiolini lessi bolliti al vapore
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaSalutare
36,43 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 36,43 (Kcal)
  • Carboidrati 8,19 (g) di cui Zuccheri 3,83 (g)
  • Proteine 2,15 (g)
  • Grassi 0,26 (g) di cui saturi 0,06 (g)di cui insaturi 0,14 (g)
  • Fibre 3,17 (g)
  • Sodio 7,05 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 110 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Fagiolini lessi – bolliti

  • Mezzo kgfagiolini (verdi, viola o gialli – cornetti, tegoline, stortini)

Strumenti

  • Pentola a pressione oppure Tegame in acciaio con coperchio

Fagiolini lessi

COME CURARE – CUCINARE – LESSARE
  1. fagiolini lessi come spuntare

    Pulire i fagiolini

    Eliminare le due estremità (punta e picciolo) con le dita o un coltellino. Per velocizzare l’operazione si può togliere solo il picciolo e mantenere la punta che in cottura si ammorbiderà.

    Lavarli per eliminare le impurità.

  2. Quale la COTTURA migliore?

    Io preferisco quella al vapore in pentola a pressione o nella vaporiera.

    Tempo cottura fagiolini

    – lessare in pentola a pressione: per circa 5 minuti

    – cottura al vapore per circa 15 minuti

    – far bollire in padella nell’acqua salata: per circa 15 minuti

    Cuocerli fino a che saranno teneri ma ancora croccanti, se possibile controllare con una forchetta il grado di cottura.

    I fagiolini vanno bolliti in acqua fredda o calda?

    Le verdure vanno sempre lessate, immergendole completamente, in acqua già calda per disperdere meno proprietà. Caso a parte, la cottura a vapore in pentola a pressione dove i fagiolini vanno posti nel suo cestello con sotto poca acqua fredda.

    Come farli rimanere verdi dopo la cottura?

    Appena terminata la cottura, scolarli, quindi immergerli immediatamente in acqua fredda e ghiaccio. Lo sbalzo termico farà mantenere il loro bel colore verde ai fagiolini cotti.

    _____________________________________________________

    Per la cottura dei fagiolini surgelati seguire le istruzioni della confezione.

Come condire i fagioli lessi?

Una volta cotti e scolati, condire con poco sale, dell’aglio tritato (e/o della cipolla tagliata sottilmente), aceto e olio extra vergine di oliva.

Come aromi, prova ad aggiungere delle foglie a scelta tra: basilico, origano, santolina, santoreggia, timo o altro.

RICETTE con fagiolini lessi

Una volta cotti al dente, è possibile ripassarli in padella in umido con della salsa di pomodoro.

Ottimi abbinati con le patate, come nella ricetta ligure del Polpettone di fagiolini.

Farifrittata con fagiolini

Insalata ceci, pomodori e fagiolini

Quanto durano in frigo i fagiolini lessati?

Si conservano per 3 – 4 giorni in un contenitore chiuso. Prima di mangiarli, lasciarli stemperare a temperatura ambiente, per almeno 30 minuti.

Come ACQUISTARE e CONSERVARE i fagiolini freschi

Scegliere fagiolini piccoli, sodi e di un bel verde brillante, senza macchie o muffa.

Conservare dentro ad un sacchetto di carta aperto (o nella shopper biodegradabile aperta) nel cassetto della verdura o in un ripiano basso del frigorifero.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Sara Grissino

Cuoca green, seguo la stagionalità degli alimenti nella preparazione dei miei piatti. Amo conoscere, sperimentare in cucina i prodotti della campagna e non solo. Solare, mi piace stare in mezzo alla gente, condividere emozioni ed imparare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.