Torta salame di cioccolato senza cottura

Quando fa caldo caldo, manca sempre un po’ la voglia di mettersi a preparare delle torte, che richiedano l’uso del forno. E per questo motivo vi propongo questa torta salame di cioccolato senza cottura.
In questo modo si salverà la voglia di qualcosa di goloso senza che ci sia bisogno di accendere il forno.
Questa torta è perfetta come dessert a fine pasto, così come per un calo degli zuccheri!!!
Conservatela in frigo, ma prima di servirla fate sì che sia tornata a temperatura ambiente, in modo che sia nuovamente morbida.
La ricetta del salame al cioccolato l’ho presa dal libro di Melissa Forti ed ho solo sostituito il rum con il latte.

torta salame di cioccolato
  • CostoEconomico
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gcioccolato fondente al 60%
  • 80 gburro
  • 200 gbiscotti Digestive (o biscotti secchi)
  • 68 gmandorle sminuzzate (io ho usato granella di nocciole)
  • 27 gmiele di acacia
  • 20 gcacao amaro in polvere
  • 2 cucchiailatte (in origine rum)

Strumenti

Per questo dolce ho usato uno stampo che mi piace molto: il Vortex di Silikomart che ha queste caratteristiche: Ø 18 cm h 5 cm ed un volume pari a 960 ml.
  • Spatola o marisa
  • Stampo – a cerniera apribile da 18 cm

Preparazione

  1. Partiamo dallo sbriciolare i biscotti. Per farlo potete chiuderli in una busta per alimenti, che poi andrete a schiacciare con le mani senza ridurli completamente in briciole come si fa per la cheesecake. E’ bene che rimangano dei pezzi un po’ più grossi.

  2. Versare in una ciotola i biscotti ed aggiungervi la granella di mandorle o nocciole ed il cacao amaro in polvere setacciato.
    Mescolare il tutto.

  3. Sciogliere dolcemente il cioccolato in pezzi, il burro a dadini ed i due cucchiai di latte.

    Usando una ciotola resistente al calore, si può usare il microonde. Azionarlo ogni volta per 30 secondi per poi amalgamare con una marisa, facendo sì che il cioccolato più caldo vada a fondere quello rimasto più freddo.

  4. Una volta ottenuta una crema di cioccolato, aggiungervi il miele e mescolare il tutto.

  5. A questo punto non resta che unire i due composti e fare amalgamare bene.

  6. Per montare la torta ho usato uno stampo in silicone, che necessita di congelamento per l’estrazione del dolce.
    Se volete omettere questo passaggio, usate uno stampo a cerniera con il fondo ed i bordi ricoperti da carta forno o pellicola trasparente.

  7. Quindi versare il composto nello stampo scelto e livellarlo con il dorso di un cucchiaio. 

  8. Nel caso di stampo silicone, fate congelare il composto prima di estrarre il dolce.
    Nel caso di tortiera apribile, riponete in frigo per almeno 4 ore a rassodare.

  9. Per decorare la torta salame di cioccolato potete usare quello che preferite. Io ho utilizzato delle granelle di cioccolato perlescenti ed ho spruzzato la superficie con del glitter edibile dorato.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Content is protected !!