Crea sito

Torta caprese con olio di Montersino

Era da un po’ che volevo provare la torta caprese con olio di Montersino. Avendo un uovo di Pasqua al fondente da 1 kg non avevo proprio più scuse. Detto fatto!!
La ricetta è presa dal libro Golosi di salute dove sono presentate delle piccole capresi.
Avevo già provato la delicatissima caprese al limone di Sal De Riso, questo dolce ha ovviamente un sapore più deciso, ma la stessa scioglievolezza: è una torta che si scioglie in bocca.. fantastica, davvero fantastica!
Inoltre, il dolce è privo di latticini e senza glutine, quindi decisamente versatile.
Per la finitura ho imitato la caprese di Montersino, presente su Peccati di Cioccolato, che prevede mandorle a filetti e gelatina neutra per lucidare.
Vi lascio quindi la ricetta della torta caprese con olio di Montersino, fatemi sapere se la provate!

Per uno stampo da ø 22cm

  • 250 g uova intere (a temperatura ambiente)
  • 227 g zucchero semolato
  • 175 g cioccolato fondente al 50%
  • 90 g olio extravergine di oliva
  • 227 g mandorle non pelate
  • 13 g cacao amaro in polvere
  • 13 g liquore all’amaretto (si può omettere)
  • 2 g lievito istantaneo (mia aggiunta)
  • q.b. mandorle a filetto (opzionale)
  • q.b. gelatina neutra a freddo (opzionale)

Macinare le mandorle insieme al cacao amaro.
Sciogliere dolcemente il cioccolato (io al microonde) e lasciar che il tutto torni a temperatura ambiente.
Separare i tuorli dagli albumi. Montare questi ultimi a neve ferma, incorporando metà dello zucchero semolato, un po’ alla volta, quando gli albumi saranno schiumati. Mettere da parte.
In una ciotola versare i tuorli e la seconda metà dello zucchero semolato e miscelare con le fruste sino ad ottenere un composto omogeneo. Unire il cioccolato fuso, ormai tiepido ed infine l’olio.
A questo punto aggiungere le polveri (mandorle, cacao e lievito setacciati) ⅓ alla volta, alternando con qualche cucchiaio della montata di albumi.
Quindi unire il resto degli albumi delicatamente, mescolando dal basso verso l’alto.
Preparare lo stampo: ungerlo con olio e spolverarlo con farina di riso o con fecola (se si fa un dolce gluten free, altrimenti si può usare lo staccante).
A piacere, si possono disporre un po’ di mandorle a filetto sul fondo prima di versarci sopra il composto.
Infornare in forno caldo statico a 160°C per circa 40′. Fare la prova stecchino prima di sfornare, perché ogni forno è differente.
Lasciar raffreddare completamente la torta caprese con olio di Montersino nello stampo, disposto su una gratella, quindi sformarla e sistemarla su un piatto da portata.
In ultimo, lucidare il dolce con la gelatina neutra et voilà.. pronta da essere gustata!!

Note: ho provato anche a fare la caprese al cioccolato usando metà mandorle in polvere e metà nocciole in polvere. Il sapore diventa più deciso, ma per chi ama l’accoppiata nocciole e cioccolato è da testare!!!

Se vi è interessata questa ricetta perchè senza glutine, allora potrebbero interessarvi anche Cake cocco e limone verde di Michalak senza glutine oppure la Sbrisolona senza glutine del Maestro Alessandro Busato o anche la Torta caprese al limone di Sal de Riso o ancora la Torta pere e cioccolato all’olio di Montersino senza glutine.

Con questa ricetta partecipo al contest Chocolat di Alchimia e Petitpatisserie in collaborazione con Babbi

Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI.

La ricetta contiene uno o più link di affiliazioni.

2 Risposte a “Torta caprese con olio di Montersino”

  1. Bella come il sole questa torta!
    Niente glutine e niente burro… io non posso che apprezzarla moltissimo!!
    Grazie di questa seconda golosa ricetta, tutta da provare.
    ciao,
    Laura

    1. Grazie Laura 🙂 , sono davvero felice ti sia piaciuta! Partecipare al vostro contest è stato davvero entusiasmante!! Ciao, Lavinia

I commenti sono chiusi.

error: Content is protected !!