Crea sito

Torta salata ricotta e patate

Quando trovo la pasta sfoglia in offerta al supermercato ne faccio sempre una piccola scorta perchè credo che il rotolo in frigo ti possa risolvere qualsiasi cosa, letteralmente dalla colazione alla cena. Stavolta il mio rotolo di pasta sfoglia è servito per preparare una facilissima torta salata ricotta e patate, nata per utilizzare delle patate in fin di vita e arricchita con praticamente i fondi di tutta la roba che avevo in frigo. Le ricette svuota-frigo sono preziosissime per evitare sprechi e per preparare un pasto quanto più possibile equilibrato, non credete?

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta Sfoglia
  • 400 gRicotta
  • 200 gpatate cotte (bollite o al vapore)
  • 60 gSalame
  • 100 gFunghi champignon
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 4 cucchiaibesciamella

Preparazione

  1. Tagliamo i funghi a fettine, le patate in piccoli pezzi e il salame a pezzetti. Mescoliamo tutto insieme alla ricotta, ben sgocciolata dal suo siero. Insaporiamo con sale e pepe.

  2. Srotoliamo la pasta sfoglia dopo averla tenuta a temperatura ambiente per qualche minuto. Trasferiamola in una teglia di adeguate dimensioni e farciamola con il nostro composto di ricotta.

  3. Completiamo con un po’ di besciamella e inforniamo in forno caldo, a 180°, per circa 25 minuti.

  4. La torta salata con ricotta e patate è pronta! Che ne dite di un po’ di granella di pistacchi per colorarla un po’? 🙂

Un consiglio in più

La sfoglia con la ricotta è ottima calda, ma va bene anche da fredda, il che la rende perfetta anche da portare con sè al lavoro o durante un’uscita!

Vi servono altre idee per utilizzare la pasta sfoglia? Eccone alcune:

– Strudel con speck e mele

Millefoglie alla crema

Cornetti di sfoglia al prosciutto

Sfoglia con melanzane

Sfoglia ripiena alle mele

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.