Crea sito

Crostini con melanzane

Quante volte vi capita di ritrovarvi con del pane raffermo in dispensa? Mica possiamo buttarlo via 🙂 Le idee per riutilizzarlo sono infinite, fra torte di pane e classiche bruschette, fino ad arrivare al pangrattato fatto in casa. Ma in questo periodo dell’anno la mia ricetta preferita resta quella che vi propongo oggi: i crostini con melanzane, croccanti antipasti gustosissimi, sfiziosi e semplici, che con pochi ingredienti salveranno buffet e aperitivi, conquisteranno anche i più esigenti e vi faranno riutilizzare il pane senza alcuno spreco!

Siete pronti a prepararli insieme a me? 🙂

Ingredienti:

  • pane raffermo
  • passata di pomodoro
  • melanzane
  • provolone
  • olio extravergine d’oliva
  • sale grosso
  • pepe nero

Crostini con melanzane – Procedimento

Per prima cosa occupiamoci delle melanzane. Eliminiamo il picciolo e tagliamole a quadratini. Disponiamo i quadratini in un colapasta e cospargiamoli con del sale grosso. Copriamo e lasciamo spurgare per 30 minuti circa, in modo che le melanzane perdano il loro liquido di vegetazione. Quindi sciacquiamo accuratamente i nostri dadini e tamponiamoli con un canovaccio pulito.

In una padella antiaderente facciamo riscaldare un po’ di olio extravergine d’oliva e rosoliamo le melanzane, coprendo con un coperchio, fino a quando non saranno morbide.

Tagliamo il pane in fette e disponiamole in una teglia rivestita di carta forno.

Condiamo i crostini con della passata di pomodoro, le melanzane spadellate e della provola grattugiata.

Inforniamo a 190° fino a quando il formaggio non apparirà leggermente sciolto.

Condiamo i crostini con melanzane con un po’ di pepe nero e portiamo in tavola! 😀

crostini alle melanzane

Un consiglio in più

Per trasformare dei semplici crostini alle melanzane in crostini alla norma sostituite il provolone con la ricotta salata, anch’essa grattugiata, da aggiungere a fine cottura! 😀

Passate a trovarmi su facebook, twitter, pinterest e instagram, vi aspetto! 😉 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.