Purè di patate con piselli di Phoebe Buffay #SerialFood

Vi erano mancati gli appuntamenti con #SerialFood? Oggi torniamo col botto, parlando una serie tv che è entrata nella storia e che, secondo molti e secondo me, è la sitcom migliore di sempre. Friends è stato il mio primo step, mi ha fatto avvicinare al mondo telefilmico e da allora non l’ho mai abbandonato. Insieme a Gilmore Girls, Friends è stato il mio “iniziatore”, ma come non adorare questo folle gruppo di amici? Devo ammettere che fra tutti Chandler rimarrà sempre il mio preferito, ma non avendo spiccate doti culinarie difficilmente lo troveremo protagonista di una delle mie ricette Serial 😀 Ricordate le puntate di Friends dedicate al giorno del Ringraziamento? Ricordate la prima in assoluto? Quando Monica decide di preparare il tradizionale pasto per tutti i suoi amici e ognuno di essi richiede un particolare tipo di patate per accompagnare il tacchino? Joey voleva le patate a cubetti, Ross il purè di patate con i grumi e Phoebe le patate soffici con piselli e cipolle. Se ricordate la puntata, saprete che non è finita molto bene, ma oggi prepareremo insieme il purè di patate con piselli e cipolle, secondo le istruzioni di Phoebe!

friends_ringraziamento

giphy-1

Ma passiamo alla ricetta vera e propria, un contorno perfetto per accompagnare secondi piatti importanti ed esaltarne il gusto con la sua semplicità. Vediamo come realizzare questo purè!

purè di patate con cipolle e piselli

Ingredienti:

  • 250 g di patate
  • 100 ml di latte
  • 30 g di piselli
  • 20 g di cipolle
  • 20 g di grana grattugiato
  • olio extravergine d’oliva
  • sale, pepe

Purè di patate con piselli e cipolle

Cuociamo le patate ben lavate in abbondante acqua per circa 20 minuti a partire dal bollore. Quindi scoliamole e facciamole intiepidire.

Tagliamo la cipolla a pezzetti piccoli e facciamola soffriggere in un po’ di olio extravergine d’oliva, a fiamma bassa, mescolando con un cucchiaio di legno di tanto in tanto. Quando il fondo inizierà ad asciugare aggiungiamo un po’ d’acqua e i piselli (vanno bene freschi o surgelati) e copriamo con il coperchio. Mescoliamo di tanto in tanto e continuiamo la cottura fino a quando i piselli non saranno morbidi. Se necessario aggiungiamo ancora un po’ di acqua. Insaporiamo con sale e pepe.

Sbucciamo le patate, tagliamole a pezzi e schiacciamole con uno schiacciapatate, in modo da eliminare tutti i grumi. Mettiamo le patate schiacciate in un pentolino insieme al latte, aggiustando di sale e pepe. Mescoliamo, facendo cuocere a fiamma bassa, fino a quando il purè non raggiunge la consistenza che desideriamo. Spegniamo la fiamma, mantechiamo il formaggio grattugiato e facciamolo riposare per un minuto.

Con queste dosi otterremo un contorno per due secondi piatti.

Serviamo il nostro purè di patate accompagnato dai piselli e le cipolle.

purè di patate con piselli e cipolle

Il nostro contorno è pronto! Se preferite che la consistenza della cipolla non si senta troppo tritatela invece di tagliarla a pezzetti.

Il purè di patate con piselli e cipolle si può mangiare caldo, tiepido o freddo!

Per trovare tutte le altre ricette #SerialFood e anche quelle dedicate ai libri, ai film e ai cartoni seguite l’hashtag sui social e cliccate sul banner per sfogliarle tutte!

SERIALFOOD

Passate a trovarmi su facebook, twitter e instagram! 🙂

 

Precedente Carpaccio di funghi champignon Successivo Riso al pistacchio gratinato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.