Pizza pistacchio e mortadella

Quando ero una giovane e ingenua ragazzina, il sabato sera ordinavo con un’amica due pizze, sempre dalla stessa pizzeria. Sono sicura che, non sentendomi per un sabato, i proprietari entrassero un po’ in apprensione: cosa le sarà successo? Sarà stata rapita dagli alieni? Le avranno fatto ascoltare dragostea din tei fino a farle perdere le capacità cognitive? In ogni caso le pizze che ordinavamo erano sempre le stesse, da dividere. Una pizza al pistacchio e una pizza americana, con le patatine. Con il tempo la pizza al pistacchio è finalmente approdata sui menù di sempre più pizzerie, ottenendo il posto all’Olimpo che le spettava di diritto. Cara pizza al pistacchio, io ho creduto in te fin dall’inizio! L’ingrediente che ultimamente va di moda sulle pizze al pistacchio è sicuramente la mortadella! Potevo, quindi, esimermi dallo scrivervi la ricetta della pizza pistacchio e mortadella? Che con l’aggiunta della stracciatella, poi, farà felici tutti gli instagrammer del mondo.

Pronti a prepararla insieme?

pizza pistacchio e mortadella con la stracciatella
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Preparazione

  1. Accendiamo il forno alla massima temperatura. Intanto prepariamo la salsa: in una ciotola mescoliamo la besciamella e il pesto di pistacchi. Se necessario aggiungiamo un po’ di pepe.

  2. Dividiamo l’impasto per la pizza ormai lievitato in due panetti e stendiamoli in due teglie ricoperte di carta forno e infarinate. Facciamo in modo che il centro sia il più sottile possibile e il cornicione un po’ più pronunciato.

  3. Farciamo le due pizze con la besciamella al pistacchio e inforniamo nel forno caldo per 10 minuti circa, invertendone l’altezza a metà cottura. Quando vedremo che il bordo si è colorato, sforniamole.

  4. Aggiungiamo, a questo punto, la stracciatella e la mortadella. Completiamo con un po’ di granella di pistacchi e portiamo in tavola!

  5. pizza pistacchio e mortadella

    Ecco pronta l’irresistibile pizza pistacchio e mortadella!

Un consiglio in più

Questa pizza si presta anche per una cottura in padella: potete stendere l’impasto, trasferirlo su una padella già riscaldata, condirla velocemente con la crema al pistacchio e coprirla con un coperchio, lasciando cuocere per qualche minuto. Per un bordo più croccante, inforniamo la pizza per pochissimi minuti con il grill acceso!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.