Pane Metalupo #SerialFood

Non mi sembra vero di essere qui seduta a scrivere tranquillamente una seconda ricetta ispirata al Trono di Spade. Per quanto mi sia sforzata durante l’intera serie, e anche dopo averla finita, di trovare delle ricette riproducibili senza proiettare la mia cucina nell’Inghilterra medievale, i miei sforzi erano stati vani. Finché un giorno mi è tornato in mente lui: il pane della casata Stark! Come avevo fatto a dimenticarmene? E allora eccomi qui a parlarvi del semplicissimo pane metalupo e di quanto sia divertente prepararlo!

Qual è il vostro personaggio preferito del Trono di Spade? Lo so, è una domanda difficile, anche se spesso mi sento rispondere Jon Snow 😀 . Se devo dire la verità, il mio personaggio preferito è Arya Stark (edit: in quest’ultima stagione mi sta un po’ deludendo 🙁 ). Ho adorato il suo percorso e ho trovato la sua storyline una delle più interessanti e poco prevedibili. Non fatela fuori, please! È proprio per lei che il suo amico Frittella (Hotpie) decide di preparare il pane Metalupo, perfezionandolo nel tempo.

Che ne dite, allora, di mettere le mani in pasta e realizzare il simbolo degli Stark tutto da mangiare? 🙂

Ingredienti per due metalupi:

  • 150 g di farina di grano duro integrale
  • 150 g di farina 0
  • 170 ml di acqua
  • 1 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaio raso di miele
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di latte

Pane Metalupo – Procedimento

Mescoliamo le due farina in una ciotola. Sciogliamo il lievito e il miele in metà acqua e aggiungiamo il tutto alle farine. Iniziamo a lavorare il composto con una forchetta o delle fruste elettriche a spirale. Sciogliamo il sale nella restante acqua e aggiungiamo anch’essa all’impasto. Continuiamo a lavorare l’impasto fino ad ottenere un panetto non appiccicoso e consistente. Oliamo un contenitore e adagiamoci dentro l’impasto. Copriamo e lasciamo lievitare per circa 6-7 ore, o comunque fino a quando il volume del panetto non sarà raddoppiato.

Accendiamo il forno a 200° e foderiamo una teglia senza bordi con la carta forno. Dividiamo il panetto in due e aiutandoci con della farina, stendiamoli ad uno ad uno fino a raggiungere lo spessore di un centimetro circa.

Ritagliamo la sagoma del metalupo e incidiamo i dettagli sulla sua superficie.

Spennelliamo la superficie del metalupo con del latte e inforniamo fino a quando il colore del pane non sarà diventato ambrato.

Il pane metalupo è pronto!

Pane metalupo dal Trono di spade

Un consiglio in più

Sebbene venga voglia di consumare questo pane lungo un tragitto che potrebbe condurre all’agognata vendetta, il modo migliore di mangiarlo è tagliato in due e farcito 😀

Per altre ricette tratte dalle serie tv, ma anche dai film, dai cartoni e dai libri, cliccate sul banner qui di seguito!

Passate a trovarmi su facebook, twitter, pinterest e instagram, vi aspetto! 😉 

Precedente Pop Corn al cioccolato fondente Successivo Lasagne funghi e noci senza besciamella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.