Crema nocciole e miele

Oggi vi porto nel mondo fiabesco di Winnie the Pooh, precisamente nel bosco dei Cento Acri, dove sono ambientante le storie che narrano di Winnie e dei suoi amici. Sebbene non abbia mai letto i racconti originari, sono una grande fan (e questo sicuramente l’avrete capito) dei lungometraggi Disney e sono sempre stata affascinata dai disegni di questo famoso cartone in particolare: immaginavo il profumo del bosco, del miele, i grandi sentieri dai colori autunnali e ricchi di strambi e simpatici animali. Oggi, pensando al bosco, oltre alle foglie, alle casette negli alberi e agli scoiattoli, la prima cosa che mi viene in mente è la nocciola. E la prima cosa che mi viene in mente pensando a Winnie the Pooh, è, ovviamente il miele. Da questo connubio nasce una ricetta semplicissima, profumatissima e golosissima: la crema nocciole e miele!

winnie

Questa crema spalmabile ha un gusto ed una consistenza unici, è perfetta per la colazione, per la merenda, per arricchire un dolce ed è totalmente sana e genuina. Vediamo come l’ho realizzata?

crema di nocciole e miele

Per realizzare la crema nocciole e miele ho usato:

  • 100 g di nocciole tostate e spellate
  • 5 cucchiai abbondanti di miele millefiori
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna grezzo

Inseriamo in un mixer le nocciole e lo zucchero di canna grezzo e tritiamo fino a quando non si sarà formata una crema consistente e pastosa. Per arrivare a raggiungere questa consistenza occorre un buon mixer e un po’ di pazienza, sicuramente occorrerà scuotere un po’ il mixer e continuare a tenere attive le lame, quando sembrerà che non ci siano più speranze, ecco che la crema si formerà!

Trasferiamo la pasta di nocciole in una ciotola ed aggiungiamo il miele. Io ne ho aggiunti 5 cucchiai, ma se preferite una crema più vellutata, aggiungetene 2 in più. Per rendere la crema più golosa ed ingannare l’occhio dei bimbi, si può anche aggiungere il cacao, ma io preferisco senza 🙂

La crema nocciole e miele è pronta: semplice e veloce! Trasferitela in un barattolino e conservatela in dispensa!

crema nocciole e miele

Io utilizzo questa crema sulle fette biscottate o, ancora meglio, sul pane abbrustolito. Non ne farei mai a meno!

La crema può essere conservata per diverso tempo, quindi, se preferite, potete realizzarne di più e riempire un barattolo più grande. Io, invece, preferisco realizzare questa dose e riprepararla quando finisce, in fondo è semplicissimo!

Passate a trovarmi su facebook, twitter e instagram, vi aspetto! 🙂

 

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

*