Crea sito

VitaminsCuares: pasticcini vegani all’arancia

VitaminsCuares: pasticcini vegani all’arancia

VitaminsCuares: pasticcini vegani all’arancia

 

 

  1. Mangiare regolarmente e in quantità adeguate
  2. Consumare tanta frutta e verdura
  3. Bere molta acqua
  4. Essere attivi e farne un’abitudine!

 

Solo alcuni dei suggerimenti che adesso, più di prima, più che in qualunque altra stagione, diventano fondamentali.

Il punto 2 è senz’altro quello su cui vale la pena soffermarsi, e farlo con attenzione.

Perché la frutta (meglio ancora se fresca e di stagione) è tra le principali fonti di vitamine.

Non servono dunque capsule, bustine o beveroni.

 

Certo la frutta non è solo vitamine, ma anche zuccheri, minerali, tutti elementi che, nelle giuste proporzioni, dovrebbero entrare a far parte della nostra routine alimentare.

Durante i cambi di stagione più che in ogni altro momento.

 

Ammaliata dalla spettacolare torta vegan & fit all’arancia di Gina Marie avevo in mente di creare una torta senza glutine, ugualmente vegana, spugnosa e umida.

Perfetta per un periodo in cui l’adeguato apporto di Vitamina C protegge e scherma la nostra salute.

E persa da questo mio zuccherino desiderio non potevo che coinvolgere una patita del dolce come Antonietta, la donna il cui estro, creatività e intelligenza si incontrano di buon mattino o a fine pasto: momenti ideali per il dessert.

 

Per la mia versione (quella di Anto la trovate sbirciando sul suo profilo IG linkatovi più su) ho attinto alla ricetta della mia Poke cake per creare l’impasto di quelli che alla fine abbiamo battezzato insieme VitaminsCuares, golosi  pasticcini vegani all’arancia.

Una ricetta senza grano o glutine, vegana ma soprattutto ricca di Vitamina C, preziosa alleata contro i malanni di stagione, influenze, raffreddori e abbassamento delle difese immunitarie.

Meglio ancora se servita sotto forma di pasticcini, dico bene?

 

Curiosi e già affamati?


Ingredienti

  • 10 gr Farina di Cocco
  • 20 gr Farina di Grano saraceno
  • 10 gr di Amido di mais (o fecola)
  • 2 gr di Lievito vanigliato per dolci
  • 120 ml di Latte vegetale (io soia al naturale)
  • 10 gr Burro d’arachidi
  • 100 gr di Purea di frutta (io ho usato quella di pere fatta in casa, ma usate pure quella di mela)
  • 100 gr di Arancia (al netto degli scarti)

Topping:

  • 5 gr Cacao amaro in polvere
  • Dolcificante liquido a 0 kcal q.b.

VitaminsCuares: pasticcini vegani all'arancia

Preparazione

Iniziate preparando la composta con cui farcirete i vostri pasticcini vegani.

In un pentolino fate ammorbidire gli spicchi d’arancia tagliati a tocchetti, una tazzina d’acqua, qualche goccia di limone e, nel caso aveste un’arancia dal gusto troppo deciso, due gocce di dolcificante.

Lasciate che i tocchetti d’arancia si ammorbidiscano, controllando che l’acqua non evapori mai del tutto.

Ci vorranno all’incirca 6/8 minuti, mantenendo la fiamma sempre medio-bassa.

Una volta ammorbiditisi potrete frullarli con l’aiuto di un minipimer, ottenendo così una composta.

 

 

Per l’impasto dei pasticcini dovrete invece mettere nel bicchiere del frullatore o in una ciotola capiente tutti gli ingredienti secchi.

Versatevi sopra gli ingredienti liquidi e mixate fino ad ottenere un composto liscio.

 

Preriscaldate il vostro forno a 175°.

Trasferite l’impasto dei pasticcini in una teglia rettangolare di medie dimensioni (30×22 cm) foderata con carta da forno.

Livellatelo con l’aiuto di una spatola in silicone e lasciate cuocere in forno per circa 30 minuti.

Una volta ultimata la cottura, sfornate i pasticcini e lasciate che si freddino completamente.

 

 

Quando saranno freddi, dividete il rettangolo ottenuto a metà.

Su una parte spalmate sopra una buona metà di composta d’arancia, e ricoprite con l’altro rettangolo, ottenendo delle merendine rettangolari farcite.

VitaminsCuares: pasticcini vegani all'arancia

Riponete la restante composta d’arancia in frigo: la utilizzerete il mattino/giorno seguente per decorare i vostri pasticcini vegani

Fate riposare il tutto in frigo per l’intera notte.

Il mattino seguente o prima di servirli, ricoprite i pasticcini con la composta d’arancia rimastavi e porzionateli per ricavare 6 rettangoli.

 

Create la vostra glassa usando il quantitativo di cacao indicatovi e dolcificando a piacere.

Colatela sopra i pasticcini e…voilà!

 

Chi non vede l’ora di avere la propria dose giornaliera di Vitamina C?😏

 

Buon appetito!

VitaminsCuares: pasticcini vegani all'arancia

Quasi dimenticavo!

Per ogni pasticcino (topping incluso) avremo circa:

8 gr di Carboidrati

2 gr di Grassi

2 gr di Proteine