Crea sito

Pane alla zucca con semi di girasole

Pane alla zucca con semi di girasoleIl pane alla zucca è un pane morbido dal sapore dolciastro. Un impasto veloce grazie al bimby ma lunghi tempi di lievitazione. Questo impasto sarà appiccicoso, per cui dovrete aiutarvi tanto con la farina mentre lo lavorerete con le mani.

La ricetta mette come ingrediente facoltativo i semi di zucca, che non avevo, per cui ho utilizzato semi di girasole.

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di lievitazione: 60 + 30 minuti

Tempo di cottura: 30 minuti

Ingredienti per fare il pane alla zucca:

  • 350 gr di farina
  • 100 gr di zucca lessata tiepida
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • 100 gr di latte
  • 30 gr di olio extravergine di oliva
  • 30 gr di semi di zucca
  • 1 bustina di lievito di birra

Procedimento:

  • Nel boccale mettete il latte, lo zucchero e il lievito  e azionate. 20 Sec. Vel.2.
  • Unite la zucca lessata, la farina, il sale e l’olio impastate. 2 Min. Funzione Spiga.
  • Unite i semi e azionate ancora. 2 Min. Funzione Spiga.
  • Togliete l’impasto dal boccale e lavoratelo brevemente con le mani.
  • Date la forma al panetto e posizionatelo in un contenitore coperto.
  • Mettete a lievitare per 60 minuti.
  • Riprendete l’impasto, lavoratelo nuovamente con le mani e un po’ di farina.
  • Foderate con carta forno una teglia e mettete il panetto al centro.
  • Fate un’incisione sul pane e lasciatelo ancora lievitare 30 minuti.
  • Accendete il forno e portatelo a 180 gradi.
  • Infornate per 30/35 minuti.
  • Servite freddo.

8 Risposte a “Pane alla zucca con semi di girasole”

  1. buonissimo il pane alla zucca, poi da questa foto sembra così fragrante e profumato che mi viene voglia di mangiarne una fetta e poi un’altra ed un’altra ancora…..Coscina di pollo

  2. Woow è davvero invitante il tuo pane alla zucca, ha tutti gli ingredienti che piacciono a me. Ho appena fatto una piccola scorta di semi di girasole su sorgentenatura e se questo fine settimana riesco a recuperare anche la zucca mi metto all’opera. Un consiglio, volendo posso diminuire la quantità di lievito e aumentare i tempi di lievitazione? Grazie mille

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.