Torta di arance e cioccolato fondente

La torta di arance e cioccolato fondente è una torta golosissima, completamente priva di farina e lievito, perfetta per intolleranti e per chi vuole concedersi un superbo peccato di gola che, diciamocelo, ogni tanto ci sta tutto! La torta di arance e cioccolato fondente è una torta umidissima, con una leggera crosticina esterna che racchiude un cuore morbido e scioglievole al palato, con un profumo ed un sapore irresistibili, come avrete intuito siamo stati conquistati da questa torta 😀 l’ho preparata nel pomeriggio di sabato e dopo qualche ora era già finita, per cui vi consiglio di provarla e ne sarete conquistati!

Se vuoi ricevere gratuitamente le notifiche delle ricette e tutte le novità, clicca QUI

 

Ti aspetto nella mia pagina Facebook che trovi cliccando qui  e su Pinterest cliccando qui

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura55 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 75 gCioccolato fondente
  • 100 gBurro
  • 100 gZucchero
  • 15 gCacao amaro in polvere
  • 1Scorza d’arancia (non trattata)
  • 1Succo d’arancia (non trattata)
  • 150 gMandorle pelate
  • 2Uova
  • q.b.Zucchero a velo (per decorare)

Preparazione

  1. UTILIZZARE UNO STAMPO DA 24 CM DI DIAMETRO

    Per iniziare tritiamo grossolanamente il cioccolato e poi lo sciogliamo a bagnomaria insieme al burro. Nel mixer mettiamo le mandorle e la buccia dell’arancia, tritiamo finemente e mettiamo da parte.

  2. In una ciotola mescoliamo il cacao e lo zucchero, poi aggiungiamo cioccolato e burro fuso,le uova una alla volta ed infine il trito di mandorle ed arancia ed il succo dell’arancia stessa. Mescoliamo accuratamente e versiamo il composto in una tortiera foderata con carta forno bagnata e strizzata. Inforniamo in forno statico a 150 gradi per circa 55/60 minuti, non proseguiamo oltre la cottura altrimenti potrebbe seccarsi troppo e perdere il contrasto caratteristico tra la crosticina esterna e l’interno umido e soffice.

  3. Una volta sfornata lasciamola raffreddare e guarniamola con zucchero a velo solo quando sarà completamente raffreddata.

  4. Vi ringrazio per aver letto la ricetta e vi aspetto nella mia pagina facebook che trovate qui, se volete anche dare un’occhiata alle mie videoricette potete trovarmi su Youtube cliccando qui.

4,4 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da mollichedizucchero

45 anni, un marito , due figlie piccolissime ed una passione sfrenata: i fornelli !!! Il blog nasce per raccogliere e proporre in maniera semplice, tutti i miei esperimenti culinari... Sono bene accetti consigli, suggerimenti e critiche :-)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.