Friarielli saltati in padella

Friarielli saltati in padella :  conosciti come cime di rapa o broccoletti , sono  un ortaggio che si consuma previa cottura e si usano  per farcire torte salate ,per preparare squisite  paste al forno o per condire le  famose orecchiette pugliesi  . Un abbinamento vincente è abbinarli con la salsiccia . Oggi li ho cucinati in padella seguendo le indicazioni datemi dal contadino che me le ha vendute . che dire un contorno veramente gustoso dal sapore deciso e veloce da prepare . 

Friarielli saltati in padella
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:4 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • Friarielli 1 kg
  • Aglio 2 spicchi
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Peperoncino secco (piccante) 2
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Mondare i friarielli , eliminare le parti macchiate e vecchie e dividerli in gambi e foglie e lasciarli a bagno in acqua fredda per eliminare l’eventuale residuo di sabbia , scolare bene .
    Scaldare l’olio extravergine di oliva in un ampio tegame , unire l’aglio pelato e schiacciato con il palmo della mano e il peperoncino pestato, lasciare rosolare qualche minuto prima di aggiungere i gambi e dopo alcuni minuti le foglie dei Friarielli. lasciare cucinare alcuni minuti chiudendo il tegame con un coperchio in modo che si formi del liquido di cottura . togliere il coperchio e continuare la cottura fino a quando il liquido rilasciato dai friarielli non sarà assorbito . salare , mescolare bene e servire

Precedente Pollo alla Diavola Successivo Rombo cucinato al forno

Lascia un commento