Crea sito

Galline dolci (Ricetta di Pasqua)


Galline dolci, una ricetta di Pasqua golosissima e particolare per un dolce diverso e divertente! Non potete non preparare queste simpatiche Galline dolci! Conquisteranno tutti, grandi e piccini, perchè oltre ad essere carinissime sono davvero buone! Semplicissime da preprare, molto di più di quel che sembra!! Le galline dolci sono composte da un rotolo farcito e ricoperto con panna e cocco, le decorazioni sono fatte con pasta di zucchero e i mikado al cioccolato! Le ho preprate per la prima volta nel 2012 e da allora sono un vero tormentone della Pasqua.

galline dolci di pasqua
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 Galline
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il rotolo:

  • 4uova
  • 50 gfarina
  • 50 gamido di mais (maizena)
  • 100 gzucchero
  • 1 cucchiainolievito in polvere per dolci (scarso)
  • 40 gburro (fuso)
  • 2 cucchiaifarina di cocco
  • 1 pizzicosale fino

Per il ripieno:

  • 200 gmascarpone
  • 125 gyogurt (bianco o al cocco)
  • 200 gmarmellata di fragole
  • 5 cucchiaizucchero a velo

Per le decorazioni:

  • 150 gpasta di zucchero
  • q.b.coloranti alimentari (giallo e rosso)
  • 12bastoncini Mikado (o simili )
  • 100 mlpanna fresca da montare
  • q.b.cocco rapè

Galline dolci ricetta

  1. Per preparare le GALLINE DOLCI iniziate dalla preprazione del rotolo: Separate i tuorli dagli albumi. Montate questi ultimi a neve ferma con un pizzico di sale. A parte lavorate lo zucchero con i tuorli, finché non saranno gonfi e spumosi. Aggiungete la farina, la maizena e il lievito setacciati. Unite anche il burro fuso freddo, e continuate a lavorare con le fruste per amalgamare il tutto. A questo punto, versate gli albumi e mescoalteli delicatamente, dall’alto verso il basso, per non smontarli. Trasferite il composto sulla teglia rettangolare 30×40 rivestita da carta forno,e fate cuocere a 160° per 10 minuti circa. Una volta pronto, rovesciatelo su un foglio di pellicola e arrotolatelo su se stesso. Lasciatelo raffreddare.

  2. Preparate la crema al mascarpone e yogurt : mettete in una ciotola il mascarpone con lo zucchero a velo e lo yogurt, e mescolate con una frusta fino ad ottenere una crema morbida.

    Dividete la pasta di zucchero in 3 parti, in una aggiungete un goccio di colorante alimentare giallo e nell’altra quello rosso, e procedete con le decorazioni: gli occhi, il becco e la cresta! Con la pasta rimanente bianca fate 4 palline per creare la testa delle galline.

    Ora potete assemblare il tutto: aprite il rotolo delicatamente, spalmate la superfice con la marmellata di fragole e ricoprite con la crema al mascarpone. Arrotolare di nuovo dalla parte più lunga e riponete in frigo.

Galline dolci

  1. Intanto montate la panna ben fredda. Riprendete il rotolo tagliatelo in 4 pezzi uguali e separateli leggermente. Al centro di ogni pezzo posizionate la pallina di pasta di zucchero, facendo una leggera pressione, per creare la testa delle galline (potete fissarla con pochissima marmellata o panna!)

    Ricoprite le galline con la panna montata e una spolverata di cocco. Definite le galline posizionando gli occhi, le creste, il becco e infilate nella parte posteriore i bastoncini di cioccolata per fare la coda. Riponete in frigorifero fino al momento di servirle!

    Per tornare alla Home

    Se volete continuare a seguire le mie ricette vi aspetto anche su Facebook e su Instagram!

  2. galline dolci

Galline dolci ricetta con BIMBY

  1. Per il rotolo BIMBY montate a neve gli albumi con un pizzico di sale a 37° a velocità 3 con la farfalla e poi metteteli da parte. Mettete nel boccale i tuorli con lo zucchero 3 minuti a velocità 4. Aggiungete il burro fuso freddo o molto morbido, poi la farina, il cocco, la maizena e il lievito e azionate per 2 minuti a velocità 3. Infine incorporate gli albumi a mano per non smontarli.

    (Con il Bimby potete anche saltare il passaggio degli albumi e lavorare tutto insieme in questo modo: lavorate lo zucchero con le uova intere 3 minuti a velocità 4, poi aggiungete il burro fuso freddo o molto morbido, la farina, il cocco, la maizena e il lievito setacciati, e lavorate ancora 2 mininuti a velocità 4).

    Versate il composto in una teglia 30×40 e cuocete a 160° per 10 minuti circa. Poi sfornatelo, trasferitelo su della pellicola trasparente e arrotolate su se stesso delicatamente. E lasciatelo raffreddare.

  2. Mescolate il mascarpone, lo zucchero e lo yogurt nel Bimby per 50 secondi a velocità 5.

    Farcite il rotolo e procedete con le decorazioni delle Galline dolci come indicato sopra.

    Se volete continuare a seguire le mie ricette vi aspetto anche su Facebook e su Instagram!

Qualche consiglio:

Potete sostituire la marmellata di fragole con quella che preferite, oppure utilizzare la Nutella o altre creme spalmabili! Se non amate il cocco potete eliminarlo sia dal rotolo che dalla crema, per la decorazione invece è necessario per dare l’effetto “piume”. Ma se volete eliminarlo del tutto, le galline dolci saranno carinissime anche con solo panna e decorazioni.

Potrebbe interessarvi anche:

Pastiera napoletana tradizionale ricetta originale

Colomba al cioccolato

Pastiera di grano e crema

Dolcetti di pasqua veloci

Cantuccini con mandorle

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Le Mezze Stagioni

Benvenuti a tutti!! Grazie, Anna.

33 Risposte a “Galline dolci (Ricetta di Pasqua)”

  1. ahahaha, le gallinelle!!! carina proprio come idea! e poi sai che mi incuriosisce ‘sta cosa dello yogurt al cocco e la marmellata insieme? è interessante come ripieno, mi piace proprio!
    bei volatili alternativi alla colomba (che, sinceramente, ci ha proprio stufato!!!)…

  2. Complimenti queste gallinelle sono BELLISSIME!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Bravissima Anna una vera artista…i miei bimbi impazzirebbero!!!!!!!!!!!!

  3. Anna io sono uno di quelli che si è dedicato alla preparazione della classica colomba 😛 però queste galline fanno morire dal ridere ha ha ha ha sono bellissime! Ne posso prendere una? 😀 buon pomeriggio :-* un bacione!

  4. Sono a dir poco fa-vo-lo-se!!! Complimenti, presentare questo dolce per il pranzo pasquale sarà un successo garantito… poi cambiata la forma, nessuno ci vieta di gustarlo in altre occasioni!!!
    E visti gli ingredienti… devono essere buonissime!
    Buona Pasqua!!!

  5. SONO ENTUSIASTA DI QUESTE GALLINEEEEEE!!!!WOWWWWWWWWWWWWWW, meravigliosa idea!!!!!complimjenti carissima!!!!!Un grande abbraccio!

  6. Bellissime! Troppo belle davvero è un’idea fantastica e spiritosa brava bravissima! te la copio di sicuro! Voglio vedere la faccia dei miei ospiti!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.