Liquore Mistrà fatto in casa

Il mio liquore mistrà fatto in casa è un liquore che assomiglia moltissimo, al tipico distillato marchigiano, ottenuto dalla macerazione dell’alcol con anice. Ottimo liquore da inserire nella vostra tavola per offrire ad amici e parenti con i suoi semi di finocchio dal sapore dolciastro e dall’odore intenso dell’ arancio tipici dei sapori orientali.
Bere sempre con moderazione, dato un liquore alcolico! 😉
Un liquore da provare a temperatura ambiente per rendere al massimo i suoi odori!

liquore mistra
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 mlAlcol puro
  • scorza di mezzo arancio
  • 3 gSemi di finocchio
  • 5 gCoriandolo
  • 25 gSemi di anice (Anice verde)
  • 5 gAnice stellato
  • 750 mlAcqua
  • 500 gZucchero

Preparazione

  1. Per iniziare questo liquore Mistrà fatto in casa mettete tutti gli ingredienti (anice verde, anice stellato, coriandolo, semi di finocchio e scorza d’arancio) dentro un vaso, con chiusura ermetica e l’alcol. Lasciate macerare per 20 giorni. Passato questo periodo, fate lo sciroppo, unendo acqua e zucchero, non appena bolle, spegnete il fuoco e fate raffreddare. Filtrate l’alcool con un panno a maglie strettissime e unitelo allo sciroppo. Imbottigliate. Servitelo dopo 30 giorni di riposo.

Conservazione

Si può conservare per 3 anni.

Note

Se il liquore Mistrà ti è piaciuto, iscriviti al canale Youtube, così potrai vedere per primo i nuovi video:
https://www.youtube.com/channel/UCOMUqrMnsqa52r6xO9jW_5A?sub_confirmation=1

Canale Instagram: 
https://www.instagram.com/mentaecannella/

Visita le altre mie ricette sul sito internet:
https://blog.giallozafferano.it/mentaecannella/

Se questa ricetta ti è piaciuta, non perderti la mia pagina Facebook:
https://www.facebook.com/mentaecannella/

Oppure seguimi su Twitter:
https://twitter.com/MentaCannella

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Una risposta a “Liquore Mistrà fatto in casa”

  1. Non capisco perché filtrate alcol puro con un panno a maglie strette , panno che assorbirà tanto alcol a 96 gradi. . Filtriamo dopo aver aggiunto lo sciroppo , avremo la stessa quantità di liquido assorbita ma a 35 gradi e non a 96

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.