Crea sito

Zucchine ripiene gratinate al forno gustosissime

zucchine ripiene

E dopo il successo dei Peperoni gratinati ripieni di riso e mozzarella  ho deciso di preparare queste gustosissime zucchine ripiene di riso gratinate al forno. Un piatto ricco di gusto perfetto quando si ha voglia di mangiare qualcosa di sfizioso e semplice da preparare. Vediamo insieme gli ingredienti:

zucchine ripiene
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: per circa 6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 6 Zucchine bianche
  • circa 200 g Riso
  • 1 Salsiccia
  • 1 Mozzarella
  • q.b. Porri
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Basilico
  • q.b. Burro
  • q.b. Parmigiano reggiano
  • q.b. Pepe
  • q.b. Vino bianco

Preparazione

  1. Per prima cosa dobbiamo lavare per bene le zucchine. Io ho usato quelle bianche perchè le preferisco e, come vedete in foto, sono di media dimensione, quindi regolatevi anche in base alla persone che avranno il piacere di gustare questo piatto. Lavatele per bene e poi tagliatele in senso verticale.

  2. Ora con un cucchiaino scavatele delicatamente facendo attenzione a non rompere le zucchine e mettete la polpa (tranne gli eventuali semini) in un ciotola. Prendete una teglia e rivestitela con un foglio di carta forno, ungetelo con un po’ di olio e sistemate sopra le zucchine, conditele con un po’ di olio, sale e pepe e fate cuocere in forno preriscaldato modalità statica a 180° per circa 30-40 minuti coperte con un foglio di carta stagnola.

  3. Adesso passate a preparare il vostro bel risotto che andrà a farcire le zucchine. Prendete una padella antiaderente e fate dorare un po’ di porro tagliato a fettine sottili (io ne metto sempre in abbondanza perchè lo adoro, regolatevi in base ai vostri gusti e se non vi piace potete sostituirlo con della cipolla).

  4. zucchine ripiene

    Unite ora la polpa di zucchine precedentemente messa da parte (se necessario tagliuzzatela per darle una forma e dimensione più omogenea) e la salsiccia privata della sua pelle e sbriciolata con le mani. Aggiustate di sale e pepe e fate cuocere.

    Nel frattempo non vi dimenticate di dare una controllata anche alle zucchine che sono in forno. A metà cottura eliminate la carta stagnola e proseguite fin quando infilzando una zucchina con i rebbi di una forchetta sarà diventata morbida. A quel punto togliete le zucchine dal forno senza però spegnerlo.

  5. Dopo circa 10 minuti unite il riso nella stessa padella dove cuociono zucchine e salsiccia e fatelo tostare per qualche minuto a fuoco medio girando spesso con un mestolo. Versate poi all’interno un po’ di vino bianco e fate completamente evaporare. Ora versate un po’ di acqua alla volta (oppure se avete tempo potete preparare un bel brodo vegetale, anche la sera prima) e fate cuocere a fuoco medio.

  6. Man mano che l’acqua si ritira aggiungetene altra. Potete anche usare un po’ di dado vegetale per insaporire meglio il vostro risotto. A cinque minuti dalla fine della cottura del riso controllate se è necessario aggiustare un po’ di sale, aggiungete una noce di burro, un paio di foglie di basilico e 2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato, mescolate e spegnete il gas.

  7. Farcite le zucchine con il vostro risotto appena fatto, aiutandovi con un cucchiaino. Adagiate su ogni zucchina 1 fettina della mozzarella precedentemente tagliata. Rimettete in forno giusto il tempo di far gratinare il riso e sciogliere la mozzarella. Potete anche usare la modalità ventilata per accelerare la cottura ma tenete d’occhio il forno. Una volta pronte sfornate le vostre zucchine ripiene e gustatele calde o tiepide. Buon appetito e alla prossima ricetta!

    Ricetta e Foto Gabry © – tutti i diritti riservati

  8. E se cercate altre ricette sfiziose a base di verdure provate anche queste:

    Peperoni gratinati ripieni di riso e mozzarella

    Polpette morbide con zucchine speck e fontina

    Melanzane alla parmigiana ricetta classica

    Peperoni al tonno in padella

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!) e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...