Crea sito

Salsa greca cetrioli aglio e yogurt (Salsa Tzatziki)

Finalmente sono riuscita a provare la famosissima Salsa Tzatziki, ovvero una salsa greca a base di cetrioli, aglio e yogurt greco. La salsa Tzatziki è molto amata per il suo sapore deciso e viene utilizzata anche come contorno. Fresca, economica e veloce da preparare, così sfiziosa e perfetta per accompagnare diverse pietanze (pesce alla griglia, verdure grigliate o semplicemente con una bella fetta di pane abbrustolito). Vi ho incuriosito? Allora vediamo insieme come prepararla:

salsa greca ricetta
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4-6 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 450 g Yogurt greco
  • 2 Cetrioli
  • 2-3 spicchi Aglio
  • 1 Limoni
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Menta

Preparazione

  1. Si dice che la salsa greca più riposa più è buona e quindi se volete realizzare questa sfiziosa e freschissima Salsa Tzatziki potete prepararla il giorno prima e conservarla tranquillamente in frigo.

  2. Per prima cosa lavate per bene i cetrioli. La ricetta originale vuole che la buccia non sia eliminata ma io con un pelapatate li ho giusto sbucciati un po’ (se preferite voi potete lasciare la buccia integra).

  3. Ora prendete una grattugia a fori non tanti grandi e grattugiate i due cetrioli in una ciotola. Aggiungete un paio di pizzichi di sale, mescolate per bene e lasciate riposare in maniera tale da farli spurgare e perdere l’acqua di vegetazione. Questo passaggio è importantissimo, lasciateli riposare almeno un’ora. Io li ho lasciati nel setaccio per circa 4 ore e poi ho preparato tutto in meno di 5 minuti.

  4. Trascorso il tempo di riposo schiacciate per bene i cetrioli con il dorso di un cucchiaio per scolarli un’ultima volta e poi trasferiteli in una ciotola da portata. Versate all’interno lo yogurt greco, il succo di un limone e 3 spicchi di aglio.

  5. Io ho grattugiato gli spicchi di aglio con i fori più piccoli che avevo fino ad ottenere quasi una crema. La ricetta originale prevedeva 4-5 spicchi ma già con 3 spicchi il sapore di aglio era bello intenso. Regolatevi quindi man mano assaggiando.

  6. Se provando la salsa sentite un leggero pizzicore sulla lingua niente paura, è la caratteristica dell’aglio 😉 Ovviamente per mangiare questa salsa non potete non essere amanti dell’aglio e del cetriolo 😉 Per finire condite con un goccio di olio d’oliva e un po’ di sale.

  7. Mescolate per bene e mettete in un recipiente per conservarla correttamente in frigo. Se viene coperta bene potete conservarla anche 3-4 giorni in frigo.

    E questo è tutto, la vostra fresca leggera e gustosissima Salsa greca con cetrioli aglio e yogurt (Salsa Tzatziki) è pronta per essere gustata in mille modi! Servitela in tavola decorata con fettine di cetriolo e foglie di menta, sarà un successone 🙂 Buon appetito e alla prossima ricetta! 😀

  8. N.b. Come vi dicevo anche sopra ,questa salsa si conserva bene in frigo per circa 3-4 giorni. L’importante è coprire la ciotola dove avete messo la salsa con un foglio di pellicola trasparente 😉

    Et voilà, buon appetito e alla prossima gustosissima ricetta!

Note

Pubblicato da Gabry

Il mio nome è Gabry (o meglio Gabriella!), ho 36 anni e sono abruzzese doc!! Sono una ragazza semplice, con un grande cuore ♥ Non sono una cuoca di professione, piuttosto mi definisco una “pasticciona” ai fornelli! Però, tra esperimenti, successi e fallimenti, quando indosso il mio grembiule mi sento felice...