Crea sito

Torta allo yogurt variegata, altissima e sofficissima

Torta allo yogurt variegata: geniale! Facilissima e velocissima da preparare, il risultato è uno spettacolo. Infatti viene altissima e la consistenza è sofficissima.

Non contiene burro, io l’ho preparata solo con albumi (ho messo 5 albumi anzichè 3 uova ma vedete voi, io dovevo limitare il colesterolo per un’amica) e ho utilizzato lo yogurt greco che adoro e che, nel mio frigorifero, non manca mai.

Potete arricchire la preparazione di questo dolce aggiungendo mandorle o gocce di cioccolato fondente, ma già così la base è proprio perfetta.

Ottima a colazione, va benissimo anche per una sana merenda o un ottimo dopo pasto con una fumante tazzina di caffè. Provatela in inverno con una tazza di cioccolata calda o in estate con un bel bicchierone di tè freddo… insomma, ogni occasione e ogni stagione è perfetta per assaporare questa golosa torta allo yogurt variegata.

Torta allo yogurt variegata

Torta allo yogurt variegata
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:45-50 minuti
  • Porzioni:8 persone

Ingredienti

  • yogurt (ottimo quello greco alla vaniglia) 250 g
  • Zucchero 250 g
  • uova (oppure 5 albumi) 3
  • farina 500 g
  • Olio di semi 250 g
  • lievito 1 bustina
  • Sale 1 pizzico
  • cacao amaro 25 g

Preparazione

  1. Preparare questa torta allo yogurt variegata è di una semplicità incredibile.

    In una ciotola, sbattete le uova e poi aggiungete lo yogurt e l’olio.

    In un’altra ciotola mescolate la farina setacciata con il lievito e unite lo zucchero.

    Versate gli ingredienti secchi sul composto di uova, mettete un pizzico di sale e mescolate il tutto in modo che ingredienti si vadano ad amalgamare tra loro ma senza esagerare nel mescolare.

    Dividete l’impasto in due parti e in uno aggiungete il cacao amaro, mescolate bene.

    Prendete ora una tortiera, meglio se apribile, foderatela con la carta da forno e versate a cucchiaiate intervallate il composto chiaro e quello al cacao sino a terminare entrambi gli impasti. Con il manico di un cucchiaio o uno stecchino lungo in legno fate dei cerchi concentrici in modo da creare una sorta di disegno tra i due impasti.

    Cuocete in forno statico già caldo a 180° per circa 50 minuti oppure in forno ventilato a 160° per 40-45 minuti.

    Sfornate la vostra torta allo yogurt variegata su una gratella e gustatela quando sarà a temperatura ambiente.

  2. Torta allo yogurt variegata

Note

Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.