Crea sito

Riso alla curcuma e mandorle

Riso alla curcuma e mandorle

Riso alla curcuma e mandorle

In casa mia ho un intera dispensa dedicata alle spezie. Ne ho di millemila tipi, ne acquisto sempre in quantità industriale nei miei viaggi. Ci sono spezie “classiche” che vanno dal peperoncino allo zafferano, ma ci sono anche spezie o mix di spezie che amo aggiungere quando preparo le polpette, il coucous, le insalatone. Personalmente il sale lo sto utilizzando sempre meno e lo sostituisco spesso con le mie adorate spezie.

La curcuma, o zafferano delle Indie, ha anche molte proprietà: antinfiammatorie, antiossidanti, aiuta a combattere il colesterolo e facilita lo smaltimento dei grassi in eccesso.

Quindi… ben venga questo riso alla curcuma e mandorle. Oltre che buono, fa anche bene!

Se non avete la curcuma in casa, potete sostituirla con lo zafferano senza alcun problema.

Ingredienti (per 4 persone):

  • 300 g di riso per insalate
  • 30 g di mandorle a lamelle
  • 100 g di yogurt bianco
  • 1 cucchiaio di curcuma (o di zafferano)
  • 4 cucchiai di olio evo
  • 1 macinata di pepe
  • 3 cucchiai di sale grosso

Preparazione:

Per preparare il riso alla curcuma e mandorle, portate a ebollizione 2 litri di acqua con 1 cucchiaio di curcuma, salate e cuocete al dente il riso.

Scolate il riso e raffreddatelo sotto l’acqua corrente oppure allargatelo su un vassoio.

Condite il riso con lo yogurt mescolato all’olio, macinate del pepe e servite il vostro riso alla curcuma e mandorle con le lamelle di queste ultime sia mescolate all’interno che un po’ sulla superficie come decorazione.

Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Riso alla curcuma e mandorle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.