Pollo in salsa piccante, ricetta facile

Se non volete portare in tavola il solito secondo ma non avete voglia di stare in cucina tanto tempo, la ricetta di questo pollo in salsa piccante è proprio per voi. Facile e veloce da preparare, potete servirlo a fettine o ridotto a listarelle o in bocconcini, accompagnato magari da patate o da un buon purè o, ancora, da un po’ di riso bianco che accoglierà la salsina del pollo in modo strepitoso, ottenendo un piatto unico gustoso e che potrete servire anche se avete ospiti a cena. Potete aumentare o diminuire la quantità di paprika in base al grado di piccante che vorrete donare al vostro piatto. Ma ora vediamo assieme come preparare questo goloso pollo in salsa piccante.

Pollo in salsa piccante

Pollo in salsa piccante
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:15 minuti
  • Porzioni:2 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Per preparare il pollo in salsa piccante, innanzitutto infarinate il vostro petto di pollo (lasciato in fettine o tagliato a listarelle o a cubettini) e rosolatelo in tutte le parti in una padella antiaderente leggermente unta. Regolate di sale, aggiungete le spezie e il vino. Proseguite la cottura facendo sfumare il vino, poi unite la panna e aggiustate di sale e pepe.

    Il vostro pollo in salsa piccante è pronto per essere servito in tavola.

  2. Pollo in salsa piccante

Note

Metti mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Precedente Cake zucchine e curcuma, ricetta facile senza burro Successivo Risotto con peperoni in pentola a pressione, ricetta facile e veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.